Cerca

A Napoli avvocati contro Monti

I legali partenopei protestano contro le liberalizzazioni previste dal governo. "Inaccettabile l'attacco sferrato alla giustizia"

A Napoli avvocati contro Monti

Protesta simbolica degli avvocati napoletani contro le liberalizzazioni, in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario a Castel Capuano. Gli avvocati sono entrati nel Salone dei Busti, dove si svolge la cerimonia, con un bavaglio sulla bocca. "E' assolutamente inaccettabile l’attacco sferrato al funzionamento della giustizia, in danno dei cittadini e dell’Avvocatura", si legge in un documento diffuso in sala a nome del presidente del Consiglio dell’Ordine degli   avvocati di Napoli, Francesco Caia. Inoltre una volta iniziata la cerimonia, gli avvocati hanno dato le spalle al palco appena ha preso la parola Luigi Birritteri, capo del Dipartimento dell’organizzazione giudiziaria del personale e dei servizi del Ministero della Giustizia.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fossog

    28 Gennaio 2012 - 18:06

    Avvocati ? per me iniziano per ''A'' come Avvoltoi. Ringrazino la becerea gisutizia italiana, i beceri dipendenti statali della giustizia che, tra la poca voglia di alvorare, la bassa professionalità, e le furbizie antilavorative che li disperdono nei meandri statali fanno durare anche la più stupida causa civile oltre dieci anni. Se la giutizia funzionasse I CARI AVVOCATI MORIREBBERO DI FAME, visto il loro nr GONFIATO per una professione conquistata tra l'altro con una misera laurea in legge che nel panorama universitario è una delle più scrause. Tra avvocati e giudici italiani, chi sia il peggior parassita della civiltà davvero non saprei.

    Report

    Rispondi

  • raucher

    28 Gennaio 2012 - 18:06

    che si ribellarono per la storia dell'idraulico polacco. Temono solo i prezzi troppo bassi di un'eventuale concorrenza, il resto sono solo parole .

    Report

    Rispondi

  • dubhe2003

    28 Gennaio 2012 - 17:05

    ...e si auto impiccherà per finirla! Ognuno pensa al...Proprio "Particulare"...Guicciardini ancora e tutt'ora docet!

    Report

    Rispondi

blog