Cerca

Cav stampella di Monti: "Irresponsabile mollarlo"

Berlusconi sta col governo: "Riconoscete il nostro senso di responsabilità e l'eleganza con cui ci siamo fatti da parte". Ma è una sfida ai falchi

Cav stampella di Monti: "Irresponsabile mollarlo"

Fedeltà a Mario Monti e all'Italia. Silvio Berlusconi ribadisce quanto detto lunedì dal segretario Angelino Alfano e sottolinea: "Sarebbe davvero un gesto irresponsabile far cadere il governo Monti". Intervenuto alla presentazione del libro del'ex Responsabile Antonio Razzi, il Cavaliere fa il punto sulla situazione attuale e su come ci si è arrivati: "Spero che in molti riconoscano il nostro senso di responsabilità e anche l’eleganza" con cui la maggioranza precedente ha deciso di "farsi da parte" per consentire la nascita del governo Monti. "Dopo le eccessive accuse da parte della stampa, anche internazionale - sottolinea Berlusconi - abbiamo deciso di farci da parte per favorire la nascita di questo governo che sosteniamo con responsabilità".


Silvio con Monti: una strategia obbligata;
Videoeditoriale di Pietro Senaldi su LiberoTv

Vota il sondaggio di Libero

La base si ribella sul web: "Ci tradisci"

I pro e i contro della strategia del Cav

Silvio, Sgarbi e il bunga bunga nel paradiso


Fronte anti-falchi
-  Le parole di Berlusconi, oltre a sbandierare senso di responsabilità, suonano anche come una quasi dichiarata sfida alla Lega (che da settimane invoca la rottura tra Pdl ed esecutivo dietro la minaccia di togliere il proprio sostegno al governatore azzurro della Lombardia Roberto Formigoni) e soprattutto ai cosiddetti falchi del Pdl, quei 50 ex An (ma anche qualcuno di Forza Italia) che chiede a gran voce, anche se non proprio in pubblico, uno smarcamento del partito dal governo dei tecnici perché preoccupato dal calo di consensi nei sondaggi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lucianaza

    04 Febbraio 2012 - 10:10

    Maroni, Brunetta, Gelmini, questi 3 ministri hanno lavorato, ci hanno messo la faccia, hanno preso insulti da tutta la sinistra italiana, dove era il senso di responsabilità di Berlusconi nei loro confronti e nei confronti degli italiani che hanno apprezzato il loro lavoro? Facendo feste con ballerine e minorenni? Preoccupandoti della nipote di Mubarak? E adesso ti allei con la gente che ha disprezzato questo lavoro? Ma dai, che il tuo proclama di "senso di responsabilità" fà ridere i polli e incazzare che ha lavorato, creduto in te e ti ha votato!

    Report

    Rispondi

  • Amiba

    02 Febbraio 2012 - 08:08

    io me la ricordo un po' diversa questa storia! Tra un po' ci racconteranno che anche Craxi lasciò in modo elegante l'hotel Raphael...

    Report

    Rispondi

  • brownbook

    02 Febbraio 2012 - 08:08

    A lui basta dirgli che è stato elegante, ma questo sarebbe uno statista? Per forza che siamo finiti quasi in fallimento.

    Report

    Rispondi

  • bosco43

    02 Febbraio 2012 - 08:08

    non lo prende più!!! A casa anche lui,che l'età ce l'ha!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog