Cerca

Piano Cav per una Forza Italia due

Berlusconi lancia una fondazione che raccoglierà fondi per il partito che sarà gestito solo da manager e si lancerà in opere umanitarie

Piano Cav per una Forza Italia due

Silvio Berlusconi non sta più a guardare e forse non lo è mai stato. Nel suo colloquio con Libero (in edicola sul quotidiano di comeica, 5 febbraio) il Cavaliere ha rivelato il piano di un accordo con il Pd per cambiare la legge elettorale. Il Giornale di oggi, 6 febbraio, pubblica il progetto di Silvio per rifondare il centrodestra. Si riparte dalla Fondazione Berlusconi. Prima di tutto un dossier di oltre quaranta pagine che darà conto agli italiani dei provvedimenti presi dal suo ultimo governo, una replica di "Una storia italiana"del 2001. "Fondazione Berlusconi" dovrà essere un'associazione che si occupera di trovare i fondi per il partito (che quasi sicuramente cambierà nome perché come ha detto il Cav "magari si potesse tornare a Forza Italia). Silvio è convinto che il partito, che deve diventare come un'azienda, deve essere gestito da un manager. Una fondazione che, secondo le intenzioni, dovrà avere anche scopi umanitari: dalla raccolta di fondi per la costruzione di ospedali per i bambini del Terzo Mondi alla diffusione della cultura. Lui, ma questo l'ha già detto al Financial Times, non sarà più premier.


 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • guidoboc

    06 Febbraio 2012 - 21:09

    Lei e' proprio un poveruomo.

    Report

    Rispondi

  • fossog

    06 Febbraio 2012 - 18:06

    ma davvero crede di poterci prendere ancora per il culo ?

    Report

    Rispondi

  • wilegio

    wilegio

    06 Febbraio 2012 - 17:05

    per riacquistare una credibilità ormai perduta per sempre. Non le crediamo più, cav.! Se poi "la truvèda" è quella di mettersi a far l'amore coi comunisti... allora si vede che lei ha capito proprio tutto! Mi dia retta: esca dignitosamente di scena e speri che quei milioni di coglioni (fra i quali io) che le hanno dato il voto si dimentichino presto di lei.

    Report

    Rispondi

  • Tizzi.Agostino

    06 Febbraio 2012 - 16:04

    E' inutile che i "sinistri" si dannano l'anima: Berlusconi è sempre l'uomo più forte d'Italia. Il mio gruppo è con Lui e speriamo al più presto di gridare ancora una volta: FORZA ITALIA !

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog