Cerca

E Rutelli accusa il Pd. I soldi? Hanno scheletri nell'armadio

Il leader dell'Api: "Perché non controllate i conti degli ex Ds? Lusi fu eletto nelle liste dei democratici, che lo hanno messo nella giunta delle immunità"

E Rutelli accusa il Pd. I soldi? Hanno scheletri nell'armadio

Lo scandalo che ha travolto la Margherita, il partito di cui Francesco Rutelli fu leader, si arricchisce di un nuovo tassello. L'attuale leader dell'Api, bersagliato dai giornalisti in conferenza stampa, all'ennesima domanda insidiosa ha sbottato: "Perché non chiedete alla Quercia di vederi loro conti? Lusi (il tesoriere accusato di aver sottratto 13 milioni, ndr) è stato eletto nelle liste dei democratici, che l'hanno messo nella giunta delle immunità". Una frase dura, con la quale Rutelli tira in ballo gli ex Ds.

 

Tutti i dettagli nell'articolo di Elisa Calessi su Libero in edicola oggi, venerdì 10 febbraio

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • toroinfuriato

    11 Febbraio 2012 - 14:02

    Ma possibile che non resistete alla tentazione di tirare in ballo gli altri. Una cosa è dichiarare di essere normali e comportarsi come tali: quindi con qualche ladro, filibustiere, donnaiolo, profittatore e quindi considerando che l'umana debolezza deve essere monitorata. Ben altra cosa è considerarsi una casta di duri e puri paladini della cosa pubblica. Quando succedono queste cose oltre ad essere ladro, filibustiere, donnaiolo, profittatore, automaticamente si diventa falsi e bugiardi. Per quanto riguarda i vertici devono scegliere tra due serie di aggettivi; delle due una è sicuramente calzante: 1) scemi, creduloni, mammocci, incompetenti,incapaci......... 2) correi e quindi ladri

    Report

    Rispondi

  • giama

    10 Febbraio 2012 - 19:07

    Alle candide vergini sinistroidi che replicano stizzite quando si mettono in mostra le loro porcherie ricordo che i soldi dati ai partiti sono nostri perchè sfilati di tasca con le tasse. Inoltre le coop rosse non partecipano mai agli appalti?

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    10 Febbraio 2012 - 16:04

    Libero si é profuso in attacchi alla casta, senza distinzioni di appartenenza. Ora, le fa. Perché ''dimentica'' gli appalti (a prezzi raddoppiati) concessi (senza gare, come é prescritto nell''UE) ai costruttori che erano gli stessi che, poco dopo, elargivano cifre da capogiro al PDL (e prima ancora a FI). Leggi Mezzaroma (il cui rampollo é il marito della Carfagna) ecc..i giornali ne sono pieni di 'notizie interessanti''. Impregilo, poi era dappertutto: il Ponte di Messina, l'inceneritore, la Bre.be.mi , la Tav ecc. Perché? C'é una differenza: i soldi al PD erano della Margherita, forse. Gli ''altri'' erano nostri. Ricordo che un Km di autostrada costava anni fa mediamente la metà che in Francia; ora costa almeno il 30% in piu'. Non parliamo delle ferrovie! Non c'é nulla da dire: bel metodo che non appare e non é censurabile. Chi dice che c'é un nesso se non la nostra logica ovvia.

    Report

    Rispondi

  • TARANTO1

    10 Febbraio 2012 - 13:01

    BEATI GLI EVASORI AI QUALI NON INTERESSANO LE VICENDE DEI PARASSITI DELLO STATO I QUALI OGGI VEDENDOSI RIDOTTI I MARGINI DI SUCCHIAMENTO DEL SANGUE SI STANNO SCANNANDO FRA LORO E ALTRO AVVERRA'. MI RACCOMANDO CAMBIATE GLI SPOT AL FIANCO DEI VARI PARASSITI "POVERI ANIMALETTI" METTETECI LE FOTO DEI VERI PARASSITI DAL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA IN GIU' E SOLO QUANDO AVRANNO DIMOSTRATO A CHE TITOLO HANNO PRESO 60 ANNI DI COMPENSI E COME MAI SIAMO FINITI AL FALLIMENTO POTRANNO ESSERE RIABILITATI. DIMENTICAVO, DITE A RUTELLI CHE L'ANELLO AL NASO GLI ITALIANI NON LO HANNO PIU'

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog