Cerca

Deputate in scarpe antineve ma alla Camera col tacco 12

Le parlamentari si mettono gli stivali anticaduta ma, una volta in Transatlantico, s'infilano décolleté altissime

Deputate in scarpe antineve ma alla Camera col tacco 12

Non rinunciano mai ad essere belle, molte deputate del nostro Parlamento proprio non sopportano di girare in Translatantico raso terra, coi i piedi chiusi dentro goffi e deformi scarponcini da neve. Ma allo stesso tempo le temperature glaciali hanno costretto anche loro a cambiare look. Anche per evitare ridicole scivolate davanti al piazzale della Camera. E allora? Il rimedio è simile a quello adottate dalle newyorkesi che colmano chilometri di distanza in scarpe da jogging e poi, giunte a destinazione - lavoro, ristorante etc - infilano i tacchi a spillo. Ecco, loro fanno proprio così: una volta al sicuro, varcata la soglia della Camera, sfilano gli orribili scarponi e svettano nuovamente sui loro tacchi.

 


 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • spalella

    10 Febbraio 2012 - 14:02

    Sembra quasi che sia il rito di chi ha della merce da proporre in offerta....

    Report

    Rispondi

  • diesonne

    10 Febbraio 2012 - 11:11

    abbassare i tacchi e alzare il cervello-inparlamento si deve usare il cervello e non mostrare i tacchetti-è il cervello che innalza la donna e non i tacchi a spillo

    Report

    Rispondi

  • satanik

    10 Febbraio 2012 - 11:11

    Scopri cosa si è dovuta togliere per entrare in parlamento. Fatti aiutare da Mara Carfagna.....

    Report

    Rispondi

blog