Cerca

Fassino, un buco di 4 milioni per le celebrazioni Italia 150

Il sindaco di Torino lascia in eredità un rosso al Comitato organizzatore che presiedeva. E prende un consigliere diplomatico dalla Farnesina

Fassino, un buco di 4 milioni per le celebrazioni Italia 150

Come biglietto da visita per un amministratore non è proprio il massimo. Come riporta Panorama Economy, il sindaco di Torino Piero Fassino in qualità di ex presidente del Comitato Italia 150 torinese avrebbe lasciato ai suoi soci qualcosa come 4 milioni di euro di buco. I sei enti finanziatori del Comitato ora possono mettere mano al portafoglio e ripianare il rosso oppurre accollare tutto alle ex Ogr, grandi promotori per le celebrazioni dei 150 anni dell'Unità d'Italia, destinate a diventare il nuovo polo Museale della città. Non pago, dal prossimo mese Fassino avrà in 'concessione' dal Ministero degli Esteri un consigliere diplomatico personale per seguire i rapporti internazionali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ciannosecco

    16 Febbraio 2012 - 20:08

    I torinesi saranno ancora più felici di sapere che si è venduto l'aeroporto di Caselle a quelli della Malpensa.

    Report

    Rispondi

  • brunero48

    16 Febbraio 2012 - 12:12

    Le celebrazioni per l'Unità d'Italia sono iniziate nel 2009. Questo lo posso assicurare personalmente. E già in quell'anno sono stati spesi milioni di euro per organizzare manifestazioni, eventi, cerimonie militari. Sono stati spostati mezzi e uomini con rilevanti costi per le varie amministrazioni impegnate nelle celebrazioni. Sono d'accordo che l'Unità d'Italia è importante ma mi pare che si sia esagerato troppo nello spendere:Direi che anche nel cerimoniale sia civile che militare si dovrebbe usare maggiore sobrietà perchè in un momento così difficile l'Italia deve essere unita anche nello sforzo di risparmiare risorse onde evitare che per fare troppe cerimonie manchino poi i fondi per esigenze più importanti quali l'assistenza agli anziani, ai malati ecc.In questo ritengo che anche il nostro esimio Presidente della Repubblica dovrebbe mandare un segnale forte.

    Report

    Rispondi

  • ferrarigiuliano

    16 Febbraio 2012 - 12:12

    saranno felicissimi....... di partecipare alla chiusura del "buco"! Questo per aiutare il compagno fassino....momentaneamente.....in difficoltà!

    Report

    Rispondi

  • marc59

    16 Febbraio 2012 - 10:10

    Ma sti quattro milioni ndò so nnati a fini? Chiedete al centro-sinistra.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog