Cerca

Pd, arrestato altro consigliere beccato con la bustarella

Pomezia, manette a Renzo Antonini: era sospettato di intascare denaro per favorire l'assegnazione di appalti

Pd, arrestato altro consigliere beccato con la bustarella

La politica fa fatica a tenersi lontano dai facili guadagni. Probabilmente non incassano abbastanza con i loro lauti stipendi. Infatti a Pomezia, un consigliere comunale è finito in manette perché riceva delle bustarelle. Il consigliere arrestato è Renzo Antonini del Pd, colto in flagranza dai carabinieri mentre intascava denaro consegnato da una persona all'interno di un'automobile. Stando ad una prima ricostruzione, la bustarella sarebbe stata consegnata dal responsabile di una ditta che si occupa di facchinaggio e pulizie. La somma intascata da Antonini, noto per essere anche un sindacalista, si aggirerebbe intorno ai 2500 euro.

Sotto osservazione - Il consigliere era da tempo nel mirino degli inquirenti. Antonini era sospettato di intascare denaro per favorire l'assegnazione di appalti anche se ancora non è chiaro se questi siano collegati alla sua attività politica. Infatti, i soldi consegnati ad Antonini quando è stato fermato dai carabinieri altro non erano che un anticipo su un appalto che a breve una ditta di pulizie avrebbe gestito. Soldi che Antonini non si è potuto godere visto il pronto intervento dei carabinieri appostati vicino alla sede del consiglio comunale.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • danielenasca4

    20 Settembre 2016 - 16:04

    renzi con tutti quelli che dovrà sistemare in senato con l'immunità mi sa che con il senato non taglierà tutti quei posti, lo lascerà invariato altrimenti con tutti quelli indagati non ci starebbero! hahahhaahha

    Report

    Rispondi

  • ciannosecco

    17 Febbraio 2012 - 18:06

    Cerchiamo di porre l'accento sui puri e casti,come dicevo in un'altro commento,vista la partigianeria evidente dei magistrati,siamo arrivati al punto di dire che fa più notizia un uomo che morde il cane che un cane che morde un'uomo.Sappiamo tutti che tra i politici di tutti gli schieramenti ci sono episodi di malcostume e corruzione,oltretutto la responsabilità penale è personale e la colpevolezza viene certificata da una condanna passata in giudicato.Ma usiamo lo stesso trattamento che ci hanno riservato i commentatori di sinistra e in specialmodo i manettari travaglini e dell'Idv,magari qualcuno di loro smette di ragliare.

    Report

    Rispondi

  • giuliab09

    17 Febbraio 2012 - 17:05

    che a sx, là si smetta di considerarsi una stirpe eletta e al di sopra di ogni sospetto !

    Report

    Rispondi

  • 654321

    17 Febbraio 2012 - 12:12

    siete tutti fuori pista...ma che dite...loro sono per il popolo, pensano ,parlano e agiscono per i piu' deboli, per i bisognosi,per i diversi, sono per il sociale, sono per i clandestini, sono per i rom, sono per gli incorruttibili, sono contro i ricchi e potenti, cazzo siete proprio stronzi e disumani a trattarli cosi'! Cattivi..tutto quello che fanno e' per la giusta causa!! Sono certo che distribuiranno la marmellata al popolo! Siate comprensivi, loro lo fanno per il loro popolo pecora!!M.gorb

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog