Cerca

Lusi e il furto Margherita Spuntano altri 20 mln

Inchiesta sull'ex tesoriere di Rutelli: altri movimenti sospetti tra 2007 e 2011, destinatari incerti, forse non avevano diritto a quei soldi

Lusi e il furto Margherita Spuntano altri 20 mln

Altri 20 milioni di euro sul groppone di Luigi Lusi. I pm romani che indagano sulle operazioni dell'ex tesoriere della Margherita, fino a poche settimane fa senatore del Pd, stanno indagando su altri 20 milioni di euro che sarebbero spariti oltre ai 13 milioni già oggetto iniziale dell'inchiesta. In totale, sono stati 60 i milioni transitati sul conto personale dell'ex braccio destro di Francesco Rutelli. Dalla Procura capitolina fanno sapere che dalle verifiche dei movimenti nei due conti correnti della Margherita tra il 2007 e il 2011 ci sarebbero oltre 20 milioni con destinatari di non facile identificazione. Chi indaga vuole capire se parte dei fondi del partito poi confluito nel Pd sia finita a soggetti a cui non potevano essere destinati in base allo statuto interno. Nel frattempo, la Guardia di Finanza ha eseguito oggi il provvedimento di sequestro preventivo firmato venerdì scorso dal gip Simonetta D'Alessandro: sono state così 'congelate' le quote della 'TTT srl' e della 'Paradiso Immobiliare', riconducibili a Lusi e titolari, rispettivamente, dell'appartamento da 1,9 milioni nel centro di Roma, in via Monserrato, e di una villa a Genzano del valore di circa 3 milioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • parigiocara

    21 Febbraio 2012 - 17:05

    e, per compensare il bilancio, li fanno pagare a noi

    Report

    Rispondi

  • amb43

    21 Febbraio 2012 - 09:09

    Siamo proprio sicuri che Rutelli non ne sapeva nulla ? Dubito. Ma la galera a Lusi no ?

    Report

    Rispondi

  • peppino 27

    21 Febbraio 2012 - 08:08

    Quando penso alla manuvra di Monti che ha messo le mani nelle tasche della povera gente la cui unica colpa è di aver lavorato e pagato le tasse (i pensionati) e poi vedo tutto questo malaffare viene davvero la voglia di ribellarsi. Comunque ci sarà qualche giudice sinistrato che,trattandosi di affari di sinistra,metterà tutto a tacere

    Report

    Rispondi

  • renzi1948

    20 Febbraio 2012 - 22:10

    Siamo stufi di leggere sui giornali e in tv di questi scandali adesso basta bisogna creare dei circoli nelli carceri per la maggior di questi politici disonesti e lasciarli morire senza pietà visto e considerato che loro per le persone oneste non ne anno.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog