Cerca

Repubblica riabilita Brunetta: "La sua cura funziona"

Ezio Mauro si converte all'ex ministro della Funzione Pubblica: "Ha sortito effetto". Eppure ai tempi del Cav piovevano insulti

Repubblica riabilita Brunetta: "La sua cura funziona"

Repubblica come San Paolo sulla via di Damasco. Il giornale di De Benedetti si è ravveduto e ha promosso la "cura Brunetta" che ai tempi del Cav aveva fatto gridare allo scandalo e aveva scatenato le polemiche inferocite dei sindacati. Ora, che tutti sono uniti sotto l'unico vessillo del premier Monti, le opinioni son cambiate. Non c'è più un Silvio Berlusconi da abbattere. Lo spauracchio delle elezioni è lontano e gli amici sindacalisti sono più mansueti. Si spiega così il dossier pubblicato da Repubblica dal titolo "Addio all'assenteismo selvaggio". Tra le righe dell'inchiesta, strano ma vero, spunta un encomio diretto all'ex ministro della Funzione Pubblica, Renato Brunetta. "La cura Brunetta ha sortito effetto". Una conversione in piena regola, visto che il quotidiano di De Benedetti era andato giù pesante sulle dichiarazioni di Brunetta che definiva i dipendenti pubblici dei "fannulloni". Un cambio di rotta a cui si aggiungono le dichiarazioni rese dallo stesso Brunetta al Corriere. "Letta e Veltroni mi dicevano di proseguire". La riabilitazione del compagno Renato è completata.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 654321

    24 Febbraio 2012 - 11:11

    compagno, allora leggi l' Unita'! il bue che da del cornuto all'asino!! Perche' il centrosx e fortemente unito... ma , soffri di allucinazioni, ho ti hanno ordinato di infiltrarti qui e sparar cazzate? Pensa piuttosto alle tue primarie..da li si vede quant'e' unito il tuo branco!! Per quanto riguarda Brunetta, e' logico che a molti, te compreso si possono rompere le uova nel paniere, se poi passa il 18 anche per gli statali allora avrai ulteriori problemi a cui pensare!! Compagno, male non fare paura non avere!! Forse non e' il tuo caso!!M.Gorb

    Report

    Rispondi

  • aifide

    24 Febbraio 2012 - 11:11

    La protervia e l'arroganza di Brunetta non meritano riconoscimento alcuno! Non credo ci sia qualcuno che lo rimpianga al Ministero e tra gli italiani solo pochi portati all'autolesionismo................. Tassare la malattia è stata una vigliaccata unica: c'è chi ha fatto ricorso alla Corte Europea dei diritti dell'uomo. L'Italia sarà condannata e allora poi vedremo chi avrà ancora il coraggio di elogiare un minisatro non all'altezza in tutti i sensi!

    Report

    Rispondi

  • villiam

    24 Febbraio 2012 - 11:11

    chissà che dolore alle parti basse,dopo che per ammettere che brunetta funzionava ha dovuto picchiare con un martello ,ma già ,questo direttore la vergogna non sa neanche cosa sia ,scuola de benedetti ,scalfari !!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • veon11

    24 Febbraio 2012 - 10:10

    I sinistrati sono disonesti dentro? Come dire che l'acqua è bagnata...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog