Cerca

Il giudice legge la sentenza: guarda il video

Processo Mills, Silvio Berlusconi prosciolto per prescrizione. Su LiberoTv le immagini della lettura della sentenza

Il giudice legge la sentenza: guarda il video

Silvio Berlusconi prosciolto per prescrizione nel processo Mills: ecco il video della lettura della sentenza da parte del giudice Francesca Vitale girato in aula al tribunale di Milano dall'inviato di Libero Andrea Scaglia.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 19381938

    26 Febbraio 2012 - 12:12

    fino a quando questa gentaglia di giudici spreca i miei quattrini e quelli di tutti gli italiani, per vendette ideologiche.Mandiamoli in galera e buttiamo le chiavi,questa è gente che se ne frega di tutti e tutto.Se la musica non canbia prima o poi il popolo ,vedendosi continuamente derubata,provvederà a farsi giustizia con molta determinazione.

    Report

    Rispondi

  • abraxasso

    25 Febbraio 2012 - 22:10

    Ho l'impressione che Berlusconi goda davanti a questi continui assalti e anzi ne ricavi una forza sempre maggiore. Forse addirittura, se non fosse assalito, se non si sentisse minacciato, respinto, accusato, forse non si sentirebbe nemmeno vivo. Credo che sia per questo che non ha mai fatto niente per farli smettere. Anzi, spesso e volentieri, se ci facciamo caso, li provoca, li inventa. Se i suoi avversari lo vogliono vedere spento, devono semplicemente smetterla di attaccarlo, perché senza sparring partner, Berlusconi è perso.

    Report

    Rispondi

  • abraxasso

    25 Febbraio 2012 - 21:09

    Blu521, concordo con Lei. L'Italia è un paese civile perché è fatto di persone civili. Le persone civili non insultano nessuno: quel "catramato" che serve a marchiare una persona, che le sembra una così bella trovata e che lei usa per indicare Berlusconi, fa capire invece tutto il suo disprezzo per lui e questo disprezzo manifestato da una persona "civile", come lei pensa di essere, non è civiltà, è razzismo.

    Report

    Rispondi

  • velilalet

    25 Febbraio 2012 - 20:08

    vorrei dire sommessamente a coloro i quali non va giu' la sentenza che riguarda Berlusconi sul caso Mills che,è vero che non è stato assolto ma,è altrettanto vero che non è stato condannato.Mi si dica infine se risulta che ci sia mai stato a memoria d'uomo se,mai alcuno, abbia rinunziato alla prescrizione.Di diritti il popolo italiano ne ha molto pochi,deve anche rinunziare a quei pochi che ha ? Sul fatto poi,come afferma Bersani :" oggi ha perso lo stato" be...,quella è tutta altra cosa.Quando i giudici condannano,la magistratura vince;quando i giudici vanno per "farfalle",lo stato perde.A tal proposito mi viene alla memoria quella barzelletta che piu' o meno recita cosi.L'avvocato al suo assistito :"qui glie lo mettiamo,senza dire di questo,si..,qui vedi ? be..., qui senza dubbio glie lo mettiamo un'altra volta.Qui pero' te lo mettono.L'assistito al suo avvocato :" avvocato non mi è chiara una cosa,mi spieghi meglio.Quando va bene glie lo mettiamo e...,quando va male me lo mettono?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog