Cerca

Il prof si inventa altre tre tasse: sono cinquantatre in soli tre mesi

Bechis: ai 50 balzelli introdotti dalla manovra di Monti si aggiungono l'Imu alla Chiesa, il bollo sui conti e l'addio al tetto sulle imposte locali

Il prof si inventa altre tre tasse: sono cinquantatre in soli tre mesi

E' il governo delle tasse. Libero lo aveva detto in tempi non sospetti, ancor prima del varo della manovra lacrime e sangue dello scorso dicembre. Ma come se non bastassero i 50 balzelli introdotti dal cosiddetto "Salva Italia", Mario Monti si è inventato altre tre tasse. Dopo l'Imu sui beni ecclesiastici, ecco che spunta il bollo dell'uno per mille sui conti di deposito, mentre viene eliminato il tetto sulle aliquote delle imposte locali: Tarsu e l'imposta sul suolo pubblico, per pescare due esempi dal mazzo, potranno lievitare a piacimento. Il totale delle tasse introdotto da Monti arriva così a un livello da capogiro: in tutto fanno 53 voci.

L'approfondimento di Franco Bechis su Libero in edicola oggi, martedì 28 febbraio


 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • asfodelo13

    29 Febbraio 2012 - 08:08

    E questo e' niente ..aspettatevi aumenti delle aliquote IMU e balzelli comunali visto che gli introiti dei comuni vanno diretti a Roma. Ma tutta questa marea di miliardi fra tasse,balzelli,benzina,sigarette etcetc dove vanno a finire??? Parte sicuramente sono destinati a pagare gli stipendi della CASTA e quelli dei milionari banchieri e possidenti che stanno al governo compreso Monti. Non ci dimentichiamo pero' del nostro beneamato Presidente. Ed il resto??????

    Report

    Rispondi

  • parigiocara

    29 Febbraio 2012 - 05:05

    ovviamente basata sul numero di scarpa.

    Report

    Rispondi

  • arch

    28 Febbraio 2012 - 18:06

    ...ma di chi lo sostiene. Ma mi chiedo: 'cui prodest?' A noi certo no.

    Report

    Rispondi

  • the.signor.rossi

    28 Febbraio 2012 - 17:05

    spero sia chiara a tutti la missione di questo VERME,che di tagliare gli sprechi pubblici non ci pensa proprio,grazie a chi ce lo ha imposto e grazie a chi lo sostiene, a me ai seggi non mi vedranno di sicuro

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog