Cerca

Berlusconi lascia la porta aperta: Grande coalizione? E' possibile

Il Cavaliere apre all'intesa per il 2013 e spiega: "La democrazia è nei partiti. Secondo mandato di Mario? Dipende da ciò che avverrà"

Berlusconi lascia la porta aperta: Grande coalizione? E' possibile

Immagina nel 2013 un governo con Pd, Pdl e Terzo Polo? "Sì", risponde Silvio Berlusconi al termine del vertice del Ppe a Bruxelles, spiegando che "la democrazia si concretizza nei partiti". Per l’ex premier sono i partiti "a rappresentare i cittadini". Il Cavaliere in ogni caso non vede ostacoli per il governo fino al termine naturale della legislatura: "Solo se l’operato dell’esecutivo non fosse in sintonia con gli interessi del Paese, ma francamente non credo", dice Berlusconi. Sulla possibilità che Monti possa andare oltre la legislatura, il presidente del Pdl risponde: "Dipende da ciò che avverrà, dalla possibilità di trovare un accordo sulle riforme con l’opposizione e la sinistra. Abbiamo fatto un passo indietro - ricorda l’ex presidente del Consiglio - perché riteniamo che l’Italia necessiti di riforme dell’architettura istituzionale senza le quali non è governabile".

Decreti legge - Quindi il Cavaliere, continuando a parlare del governo dei tecnici, ha voluto togliersi dei sassolini dalla scarpe. "Tutto quello che sta facendo il governo Monti è in assoluta continuità" con ciò che ha fatto il precedente esecutivo, ma la differenza è che il governo Monti "può utilizzare" lo strumento del decreto legge "che a noi veniva precluso" e al fatto che "maggioranza e opposizione" ora stanno dialogando sui provvedimenti. L'ex premier scherza poi sul loden indossato da Monti: "Io non ho i soldi. Sono impoverito. Mi hanno fatto una rapina...", afferma riferendosi alla sentenza sul Lodo Mondadori. "Indosso il doppiopetto ma non è un problema di moda ma di pancia", conclude.e pensare a realizzare questo obiettivo". Insomma l'ex premier sta cercando di far passare l'idea che il governo Monti sia una continuazione ideale del suo governo, pensa a un nuovo nome per il Pdl "Tutti per l'Italia" cercando di costringere Casini ad allearsi con lui. E, come scrive Massimo Franco sul Corriere della Sera, lo schema irrita la sinistra che "non vuole neanche pensare a un pezzo di strada accanto a Berlusconi". "Il partitone unico non esiste in natura", lo liquida Bersani.

Replica di Monti - "Se come credo e come previsto le elezioni si terranno nella primavera del 2013, per me quella data rappresenta solo l'orizzonte temporale del mio Governo". Così ha risposto il presidente del Consiglio, Mario Monti, a un giornalista che a Bruxelles gli chiedeva a proposito alle future scadenze elettoral dopo l'endorsement di Berlusconi che ha affacciato nuovamente la possibilità di una grande coalizione Pd, Pdl e Terzo Polo. "A me interessa solo quello che viene prima - aggiunge Monti - quello che c'è dopo mi interessa solo perché stiamo mettendo in atto delle azioni che devono avere un effetto prolungato nel tempo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 654321

    03 Marzo 2012 - 11:11

    ecco un'altro bravo bravissimo, compagno, che vuoi offedere? Se non ti rendi conto da solo della tua astuzia e' veramente un dramma! La proponi subito alla mattina , figuriamoci durante il giorno, ma perche' non vai all'edicola di compri l'Unita', la leggi e poi ci racconti tante belle cosine? Dai fallo compagno altrimenti quel giornale finisce male! Qui delle tue deduzioni da compagno pecora non ce ne frega un cazzo , inutile la tua ostinata propaganda moralista e giusizialista da eccelsa pecora!! Te parli come parlano, di piu' non sai e non puoi!! Quindi basta l'apparizione di un compagnone e poi tutti doietro con le vostre solite cazzate!! Ridicolo, sei Su Libero, cosa pretendi di insegnare? Domandati piuttosto come mai ti pubblicano! Falla finita, se volevamo leggere ste cazzate compravamo il giornale che te non compri!! Ma ti mancano i soldini? Faccelo saper faremo una colletta!M.Gorb

    Report

    Rispondi

  • Renatino-DePedis

    03 Marzo 2012 - 04:04

    e te ne meravigli? strano vero? come se non fosse mai capitato. ma può fare sempre di meglio; come quella volta che alla smentita fece seguire un smentita per smentire la prima. insomma, un clown.

    Report

    Rispondi

  • beatles14

    02 Marzo 2012 - 23:11

    E poi? La votate tu (Silvio) Casini il ruffiano e Bersani l'inutile la Vostra grande coalizione? Silvio ma davvero credi che gli Italiani la voterebbero? Ma pensi proprio che siamo scemi? E se invece tu andassi affanculo? Non pensi che sarebbe un'ottima idea Silvio? Poi possono benissimo andarci anche gli altri due inutili.

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    02 Marzo 2012 - 21:09

    Non ha mai detto questo, Don Silvio. Era inutile scontrarsi sulle idee espresse da Berlusconi. Occorre sempre aspettare la smentita; ma intanto vi siete lanciati in offese...inutili.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog