Cerca

Pdl, il nuovo inno del Cav L'ascoltava con D'Addario

"Gente della Libertà", scritta da Berlusconi, è ispirata a una canzone di Sal Da Vinci amata da Patrizia. Clicca su video e ascoltala

Pdl, il nuovo inno del Cav L'ascoltava con D'Addario

Ecco Gente della Libertà, il nuovo inno del Pdl scritto direttamente da Silvio Berlusconi con l'assistenza di Mariarosaria Rossi, la deputata azzurra nonchè "crescentina" (grande organizzatore delle feste del Cav al castello di Torcrescenza, e Danilo Mariani. Il video, caricato su Youtube dal partito, mescola note e immagini dell'ex premier su parole come "Gente che ama la gente, che non prova invidia, che odiare non sa. Gente che non ha rancore, che ha come valore la tua libertà...".

 

Ascolta il nuovo inno Pdl su LiberoTv


Il gossip - Dicono ambienti vicini a Silvio, un po' maliziosamente: la melodia assomiglia pericolosamente a una canzone di Sal Da Vinci molto amata dal Cav, che l'ascoltava nei momenti di relax con Patrizia D'Addario. Per la precisione, le canzoni del cantante napoletano ascoltate da Berlusconi e D'Addario erano Gente magnifica gente (quella che avrebbe ispirato l'inno Pdl) e Zoccole, zoccole... La prima è allegata agli atti dell'inchiesta di Bari: la si sentirebbe in sottofondo durante le intercettazioni tra Silvio e Patty.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marsiliomg

    03 Marzo 2012 - 07:07

    Da un pò di tempo si leggono su Libero online e cartaceo, titoli ad effetto forzati e, se vogliamo, squallidi. Infilare la D'Addario per fare scoop a tutti i costi, mettere foto di Berlusconi in cui ha espressioni simili a quelle di Mussolini, tentare di far satira con spiito di patate, sono cose stanno squalificando un giornale che fino a poco tempo fa aveva ben altre caratteristiche di serietà e credibilità!! Caro Belpietro, la vogliamo finire con queste pagliacciate??? I lettori cominciano ad essere perplessi e perseverare come state facendo non sempre paga.

    Report

    Rispondi

  • tempus_fugit_349

    03 Marzo 2012 - 05:05

    un inno pieno di retorica, anzi pieno di nulla, esattamente come tutti gli altri inni di tutti gli altri partiti. specchetti per le allodole che si commuovono a sentire una bella musica, a vedere le bandiere gonfie di vento e non si accordono che glielo stanno mettendo nel didietro

    Report

    Rispondi

  • malcomix

    03 Marzo 2012 - 04:04

    bello il nuovo inno,FORZA SILVIO RIVINCIAMO

    Report

    Rispondi

  • pablolife

    03 Marzo 2012 - 03:03

    UNGHIANERA ė già da buttare, ubriaco come un cane, solo e davanti al pc ad ascoltare le melodie di Silvio, .bella vita di m....a la tua!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog