Cerca

Monti sfotte la Padania "Informo eventuali lettori"

Il premier sempre meno tecnico e più politico: il foglio leghista parla di una sua casa in Svizzera. Lui usa l'ironia

Monti sfotte la Padania "Informo eventuali lettori"

Monti ha imparato molto presto l'arte della politica. La rigidità e l'inflessibilità dei primi tempi  è ormai solo un ricordo. A dire il vero, ha cominciato molto presto. Basti pensare alla risposta che ha dato a chi criticava la sua manovra di dicembre. «È verissimo che per fare questa manovra non occorrevano professori. Ma perché questo lavoro non l’avete fatto voi?». Ma l'ultima sua uscita è stato l'ultimo vero capolavoro è la sua risposta al quotidiano La Padania che ha parlato di una sua casa in Svizzera. Ecco come ha reagito Mario: "Nello spirito di reciproca e crescente fiducia che avverto nei rapporti con i cittadini del Nord», ha scritto il premier, «intendo informare gli eventuali lettori de La Padania che una delle affermazioni figuranti nell’articolo è corretta». Quella dove si scriveva che non risultano sue dichiarazioni «per proprietà in Svizzera». Ha ammesso quondi di «trascorrere le vacanze estive a Silvaplana, solitamente in agosto, ma talvolta  negli ultimi giorni di luglio perché i nipotini, come i nonni, amano gli spettacolari fuochi d’artificio del primo agosto». Se a questo si aggiungonole comparsate in tv, le foto sui settimanali di gossip, viene fuori l'immagine di un Monti sempre meno tecnico e sempre più politico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • soleados

    10 Marzo 2012 - 09:09

    Caro belpietro, ti do del tu perche' mi sei simpatico "ictu oculi" e, anche, perche' ti reputo una persona preparata: di questi tempi non e' poco. Ebbene, caro Belpietro devi ammettere che tra Monti e l'accozzaglia leghista c'e'una differenza abissale sia per cultura,sia per preparazione, sia per stile.Anche se non condivido tutto di Monti, mi FIDO e come me milioni di persone. Anche la risposta che ha dato a quel giornale padanico e' una lezione di stile ed ironia! Ma non si puo' cavar il sangue dalla rapa, come scriveva il buon Ariosto e la padanica gente, con le corna sulla testa deve andare ad applaudire i vari trota,bossi,calderoli,rosimauro. A proposito, vedere trota alla guida di una fiammante BMW mi ha fatto venire il voltastomaco, al pensiero dei tanti laureati,preparati e di buona volonta', alla ricerca di una sistemazione sicura.

    Report

    Rispondi

  • VermeSantoro

    10 Marzo 2012 - 09:09

    Fuori dalle @@@@@@ oggi e non domani

    Report

    Rispondi

  • ansimo

    09 Marzo 2012 - 22:10

    Marchionne negli ultimi due anni ha preso una vagonata di milioni da una azienda che, a detta sua, di milioni ne a bisogno per arrivare ad una sicura chiusura di qualche fabbrica. Qualche casetta in Svizzera o in giro per il mondo ce l'avrà. Monti ha la casa in Svizzera. Dove sta la notizia? La notizia sarebbe se questa o altre case le avesse comprate intascando vagonate di milioni da aziende messe male che mettono sul lastrico i propri dipendenti. E' successo questo? Raccontatelo !

    Report

    Rispondi

  • roberto19

    roberto19

    09 Marzo 2012 - 20:08

    sempre più forte ..... se li mangia tutti a colazione !!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog