Cerca

Sondaggi, il Pdl recupera sul Pd Giù Terzo Polo e Lega

Secondo il TgLa7 i democratici scendono al 25,6%, gli azzurri salgono al 223,7%. Male il Carroccio, bene la sinistra

Sondaggi, il Pdl recupera sul Pd Giù Terzo Polo e Lega

Il Pdl continua la rincorsa al Pd. Il consueto appuntamento con il sondaggio del lunedì del Tg La7 di Enrico Mentana rivela infatti che il divario tra i due maggiori partiti nazionali si assottiglia a meno di 2 punti percentuali.  Il Pdl beneficia del calo della Lega ed è dato al 23,7 % mentre il Pd cala al 25,6. Proprio il Carroccio è quello che soffre di più a causa degli scandali che l'hanno investito ultimamente come l'inchiesta che vede imputato il presidente del Consiglio regionale, il leghista Davide Boni. Il Terzo Polo rimane in flessione con Udc e Fli che rimangono sui valori registrati una settimana fa (7,3 % per il partito di Casini e 3,4 % per quello guidato da Fini). Le recenti frizioni tra il governo tecnico e i partiti che costituiscono la cosidetta "coalizione Monti" (Pd, Pdl e Terzo Polo) permettono alla Sinistra (Sel, Idv) di guadagnare posizione, attestandosi al 25,4% delle preferenze nelle elezioni del 2013.  Anche il Movimento a 5 stelle di Beppe Grillo beneficia degli attriti tra tecnici e partiti (la polemica su Riccardi e riforma giustizia e governance Rai). Il movimento del blogger tocca ormai con mano i 5 punti percentuali (4,9%).

 


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • agosman

    13 Marzo 2012 - 08:08

    Se è vero che un paio di settimane fa la paura faceva novanta dalle parti del PDL in cui si registrava un notevole calo di consenso; se è vero che persino Alfano sulla stessa lunghezza d’onda dichiarava che il PDL per sostenere Monti aveva subito un danno grave in termini di consensi (definito letteralmente un sacrificio) come può ora, dopo che era stato stimato da qualcuno addirittura sotto il 20 per cento essere risalito oltre il 23 per cento? Misteri della matematica o della statistica? Oppure una speranza fortemente voluta ma distorcendo la realtà? O una balla propagandistica? Personalmente non vedo cosa sia cambiato in meglio da 2-3 settimane ad oggi per cui questo sondaggio (e tutti gli altri) mi lasciano indifferente. D’altra parte non ci vuole molto per ottenere un sondaggio più favorevole: basta porre la domanda in un certo modo aggiustandola come si deve. Meno male che nella legge elettorale è previsto che da una certa data in poi non possono più divulgarsi i sondaggi perche con l’isteria che tira dentro i partiti, sarebbero capaci di fabbricare spudorati e falsi sondaggi pur di acchiappare un voto in più.

    Report

    Rispondi

  • Cini

    12 Marzo 2012 - 23:11

    .....figuriamoci con un 223.7%.

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    12 Marzo 2012 - 21:09

    Quello che appare giusto,o per lo meno ci si avvicina è il crollo del PD.Con la faccenda delle pensioni che ha avvallato di gente incaxxata in giro ce ne sta parecchia.Per il PDL com'è che la settimana scorsa davano il partito sotto la soglia del 10%ed ora sta recuperando?Com'è 'sta storia?Se poi la Lega la date per spacciata o comunque in agonia...basta ascoltare quello che dicono a Radiopadania.Ma scusate non è che questi sondaggi sono pilotati?Ricordiamoci che una volta alle elezioni si sono addormentati vincitori ed al mattino si sono svegliati perdenti.Cose piu' serie a cui pensare no?

    Report

    Rispondi

blog