Cerca

Giustizia, pene per le toghe Raccomandazione sarà reato

Cambierà la norma sulla responsabilità civile personale dei giudici. Si farà una nuova legge sulle intercettazioni

Giustizia, pene per le toghe Raccomandazione sarà reato

Al vertice tra il governo e i tre partiti che si è svolto ieri sera, giovedì 15 marzo, e che è durato fino a tarda notte è stata trovata anche un'intesa sul tema della giustizia, per questo a una parte dell'incontro ha partecipato anche il Guardasigilli Paola Severino. Sul provvedimento che riguarda la corruzione il governo presenterà un emendamento, ripromettendosi di rivedere il reato di corruzione, così come chiede da tempo l'Ocse: in particolare sarà introdotta la fattispecie del reato tra priviati, come la raccomandazione,  e la revisione della pena sulla corruzione. In pratica, sono stati sciolti tutti i nodi che bloccavano il governo e, accontentando il Pdl, si  farà una nuova legge sulle intercettazioni. Il ddl anti-corruzione sarà ampliato,  nelle norme relative alla corruzione tra privati e alla revisione della pena sulla corruzione.

Responsabilità Per quanto riguarda la responsabilità civile dei magistrati, la «soluzione equilibrata» di cui parla la nota di Palazzo Chigi sarà trovata con un emendamento che sarà presentato al Senato. Si è parlato anche di intercettazioni, il tema probabilmente sarà ripreso o attraverso una revisione del vecchio disegno di legge presentato in Parlamento o, più probabilmente, con un nuovo provvedimento dell’Esecutivo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Cini

    17 Marzo 2012 - 09:09

    ....e civili dell'Europa, le raccomandazioni sono più o meno da sempre state considerati atti inammissibili e le responsabilità civili dei magistrati dovute, regolarmente applicate e severamente punibili, in Italia si sta ancora discutendo se, come e quando applicarli. Siamo rimasti indietro di anni luce!.

    Report

    Rispondi

  • dubhe2003

    16 Marzo 2012 - 23:11

    ...parata! Ma chi ci crede ancora, quando viene detto che le leggi non si applicano,ma...si interpretano? Guai ai vinti...creduloni!!!

    Report

    Rispondi

  • 654321

    16 Marzo 2012 - 19:07

    ...strano che manchi l'autorevole opinione della mano sx del blog Osti Bruno, sara preoccupato per Errani e vedra' compromessa la sua classifica dei casti e puri , ciao Mgorb

    Report

    Rispondi

  • 654321

    16 Marzo 2012 - 19:07

    ..credevo che dopo la camera ci fosse stata veramente la volonta' di cambiar pagina, ma e' passato troppo tempo ed hanno avuto la possibilita' di vedere i pro e i contro! Che delusione sarebbe, cisarebbe sempre il figlio e figliastro, e finche tocca a loro bene!! Ma a noi semlici cittadini? Saluti M.Gorb

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog