Cerca

Il Pd ora scarica Emiliano: "Maschera delle lobby"

Il partito invoca legge anticorruzione in Puglia, ma non chiede le dimissioni del sidnaco di bari: è la solita sinistra

Il Pd ora scarica Emiliano: "Maschera delle lobby"

Parole grosse, nel Pd pugliese. Il segretario regionale del partito Sergio Blasi dice che il sindaco di Bari "Emiliano era diventato la maschera di gruppi d'interesse". Lo dice in riferimento alla commistione affari-politica sulla quale sta indagando la procura di Bari, che ha messo in carecere i due imprenditori  Gerardo e Daniele Degennaro oltre a cinque fra tecnici comunali e eregionali per appalti nei quali i due fratelli sarebbero stati palesemente e irregolarmente favoriti. Un'accusa gravissima, quella di Blasi. Dice, il segretario del Pd, che Emiliano anzichè fare gli interessi dei cittadino che lo hanno eletto, faceva quelli degli imprenditori suoi amici (tra l'altro nominando la figlia dei Degennaro assessore della sua giunta). Ma è il olito metodo Pd, quello del partito che scarica il singolo e gli appioppa tutte le colpe. Emiliano resta lì dov'è, le dimissioni ha già detto di non volerle dare "per un po' di pesce". E Blasi, dopo aver invocato una legge regionale anti-corruzione, aggiunge: "Non lasciamo sfiorire la primavera pugliese. Diamole un'altra possibilità". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 654321

    19 Marzo 2012 - 19:07

    ...hai mangiato il gabbianello....? e ora caca le penne!!M.Gorb

    Report

    Rispondi

  • masengo392009

    19 Marzo 2012 - 18:06

    Caro Emiliano,non preoccuparti. Sei amico dei tuoi ex colleghi magistrati che ti assolveranno. Non credo che ci sia sotto la pietanza di pesce a scavare esce il fango

    Report

    Rispondi

  • titina

    19 Marzo 2012 - 16:04

    Non ti preoccupare , tanto questa storia finirà a ostriche e champagne .

    Report

    Rispondi

  • rosablulibero

    19 Marzo 2012 - 15:03

    Se come ex magistrato e come attuale sindaco ha accettato una gran quantità di pesce pregiato proprio dagli imprenditori che evrebbe favorito e la cui parente é diventata assessore a Bari............................ beh, che dire! Un vero buongustaio!!!!! Daltronde la faccia ce l'ha! Il prossimo imprenditore faccia cosa gradita egli regali una tonnellata di Alka Selzer!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog