Cerca

E Vendola perde a casa sua Chi lo conosce lo evita

Marinelli, candidato di Sel, battuto dal Pd Michele Berardi nelle primarie del centrosinitra di Terlizzi, dove Nichi vive

E Vendola perde a casa sua Chi lo conosce lo evita

Si dice che "nessuno è profeta in patria". Ma si potrebbe anche dire che "chi lo conosce, il profeta, lo evita". In questo caso, il "profeta" è il governatore della Puglia Nichi Vendola. E la "patria" è Terlizzi, grosso centro del Barese dove Nichi è nato e dove tuttora ha la residenza. Ebbene, è successo in quel di terlizzi che, dopo aver provocato sconquassi a sinistra vincendo coi suoi candidati le primarie a scapito del Pd in mezza Italia, il leader di Sinistra e libertà abbia dovuto alzare bandiera bianca proprio nella sua Terlizzi. Il candidato di Sel alle primarie del centrosinistra di Terlizzi, è infatti stato sconfitto dal rappresentante del Pd. Il redattore della Rai Vito Marinelli, anch'egli nativo di Terlizzi ed ex portavoce di Vendola, ha ottenuto 1000 preferenze  (pari al 34%) mentre il piddino Michele Berardi si è imposto con 1987 voti (il 66%). Centocinquanta sono state le schede nulle, 27 le bianche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Gianpaoloantonio

    20 Marzo 2012 - 08:08

    E Berlusconi perde a casa sua..... chi lo conosce lo evita.

    Report

    Rispondi

  • ciannosecco

    19 Marzo 2012 - 19:07

    Sei semplicemente meraviglioso,pure la zeppola ci hai messo.Vecio.sei un grande.

    Report

    Rispondi

  • villiam

    19 Marzo 2012 - 18:06

    ma come siamo messi ,il pd per avere più possibilità ha bisogno di vendola !ho paura che tanti di sinistra ,duri e puri ,non voteranno !!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • alvit

    19 Marzo 2012 - 17:05

    Non dovevi presentarti alle votazioni in calze a rete rosse, bustino nero, privo di biancheria intima e con una gonnellina color pistacchio. Te lo hanno detto molte volte, il roteare la borsetta, lo potevi fare durante le serate sui marciapiedi, ma farlo in un'area ristretta, hai colpito il tuo protetto. Se poi gli elettori, hanno ascoltato i tuoi discorsi sconclusionati e sillabati con la zeppola in bocca, si sono accorti che emetti solo aria putrida.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog