Cerca

Elsa&Mario: "Politici? Buoni soltanto a dare caramelle"

Lo schiaffo del ministro e del premier al Palazzo: "Noi con obiettivi ambiziosi, loro buoni solo a tirare a campare"

Elsa&Mario: "Politici? Buoni soltanto a dare caramelle"

Qualcuno le definirebbe decisamente snob. Qualcun altro più votato all'anti-politica, dire pane al pane. Quel che è certo è che le dichiarazioni del premier Mario Monti e della sua ministra Elsa Fornero sono il segnale delle difficoltà che il governo sta incontrando nel "vendere" la riforma del lavoro, e dell'articolo 18 in particolare. E nella partita a tira e molla che Palazzo Chigi sta giocando con la politica, fanno sicuramente parte del "tira". La prima stoccata è arriva a dalla Fornero, che col suo solito tono sofisticato e cerimonioso ha spiegato ai microfoni della trasmissione Report che "noi siamo stati chiamati per fare cose sgradevoli. Se c'erano da distribuire caramelle, l'avrebbero fatto loro, i politici". Monti le ha fatto eco da 10.000 chilometri di distanza. Ai cronisti che lo seguono nel viaggio istituzionale in Estremo Oriente, il premier ha raccontato un aneddoto: "Mi ricordo  che un illustrissimo uomo politico diveva che è meglio tirare a campare che tirare le cuoia. Ma noi ci poniamo obiettivi molto più ambizioni, di quello della semplice durata".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bersa56

    27 Marzo 2012 - 07:07

    Certo che non potevamo fare una fine peggiore di quella che ormai avevamo fatto, e cioè andare a finire nelle mani di Monti, Fornero, &Co. un armata brancaleone, il massimo ce lo da la fornero "la maestrina" con le lacrime e l'art. 18. Sai Fornero brutta di fatto e antipatica sei talmente falsa che barbara d'urso paragonata a tè è madre teresa. Prendi tu e la tua armata armi e bagagli e toglietevi davanti ai maroni.....

    Report

    Rispondi

  • giorgio_collarin

    27 Marzo 2012 - 06:06

    ma va là, bastavano tagli su tagli per arginare la emorragia di denaro pubblico. e poi introdurre misure oculate per rilanciare il lavoro. invece, solo tasse su tasse e a che pro'????

    Report

    Rispondi

  • FabriD

    27 Marzo 2012 - 01:01

    Forse nn hanno capito i disastri che stanno facendo !!!! O peggio se ne fregano ... o peggio lo fanno apposta !!! Quel che è certo è che l'Italia nn è il regno di re Napolitano , del principe Monti e della principessa Fornero !!!! Il palazzo ???? Tirare a campare ??? proggetti ambiziosi ???? Ci vorranno decine di anni per sanare questo periodo di lucida follia repubblicida !!!!! Disastri che comprometteranno il futuro dei giovani e le sicurezze degli anziani !!!! L'unica assurdità di palazzo ???? E' NON CACCIARLI A PEDATE NEL DERETANO !!!!! Il resto è declino delle società occidentali .... che tristezza finire per colpa di professori che nn san cosa professano !!!! Che brutta Italia ... che delusione !!!

    Report

    Rispondi

  • kubanaga

    27 Marzo 2012 - 00:12

    fare politica senza essere eletti. si chiama dittatura. monti come mussolini

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog