Cerca

Napolitano: "Crisi? Gli italiani non sono esasperati"

Il presidente a poche ore dal tentato suicidio di un muratore a Bologna: "Sapranno comprendere il momento difficile"

Napolitano: "Crisi? Gli italiani non sono esasperati"

Gli italiani non sono esasperati. La frase suona di una macabra ironia perché arriva a poche ore dal tentato suicidio di un muratore di 58 anni a Bologna, che si è dato fuoco davanti alla sede di Equitalia. A pronunciare quelle parole d'ottimismo è stato addirittura il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano: "Credo ci sia una straordinaria consapevolezza tra gli italiani, non vedo esasperazione cieca e ho molta fiducia sulla capacità di comprensione di un momento difficile che il Paese sta vivendo e della necessità di affrontare nuove strade che i necessari cambiamenti prevedono". Insomma, la riforma del lavoro unita alle tasse e alla congiuntura economica disastrosa verranno accolte senza drammi dagli elettori/contribuenti. A giudicare dalla lista di imprenditori e artigiani che si sono tolti la vita o hanno tentato di farlo, però, più che esasperazione si dovrebbe parlare di rassegnazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • petrolio

    petrolio

    20 Dicembre 2015 - 20:08

    Cosa si può pretendere da un ex Presidente che ha detto: "La Turchia farà parte dell'Europa perché ha la stessa nostra cultura....." Non è affetto da turbe senili, ma è consapevolmente contro l'Occidente!

    Report

    Rispondi

  • sergiopassariello

    19 Dicembre 2015 - 11:11

    Ieri si è ammazzato un Commercialista Romano per debiti Equitalia.... e la mattanza continua...

    Report

    Rispondi

  • VincenzoAliasIlContadino

    30 Marzo 2012 - 07:07

    Non vi pare che se Lei “ George ” lascia posto e pensione così altri 20 giovani hanno una chance? Che cosa dire del vecchio Oscar il Peggiore che non gli bastava i 40mln mensili di pensione che aveva chiesto un’altra auto blu, autista e scorta o dei benefit e privilegi salvati da Fini&C nella Sua Casta?

    Report

    Rispondi

  • sparviero

    29 Marzo 2012 - 21:09

    Hanno occhi e non vedono, hanno orecchi e non sentono......... non percepiscono tutti 800.000 euro.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog