Cerca

Missione di SuperMario in Cina: 24mila km a vuoto

Il viaggio del premier in cifre: ha visitato 4 Paesi, ha incontrato dieci premier e parlato con due presidenti ma è tornato a mani vuote

Missione di SuperMario in Cina: 24mila km a vuoto

Ecco i numeri della a missione in Asia di Mario Monti: ha volato per 24mila km, ha visitato quattro paesi (Kazakhstan, Corea del Sud, Giappone, Cina), ha incontrato dieci premier (Kazakhstan, Corea, Thailandia, Singapore, India, Turchia, Canada, Giappone, Cina e Pakistan) e parlato con due presidenti (Hu Jintao e Barack Obama). Ma non ha concluso nulla. E' tornato a casa senza nulla in mano...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bruno osti

    03 Aprile 2012 - 19:07

    non credo che Monti (e tutta la delegazione Business) siano andati in Cina (e altro) per fare venire operai di bassa lega a lavorare negli scantinati in Italia. Forse per concludere rapporti commerciali, turismo, tecnologia da vendere. Non mi sembra che i cinesi siano solo a Prato. Sembra che nella Milano degli ultimi 20 anni di CDX, ce ne siano parecchi. www.beppegrillo.it/2007/04/le_bandiere_ros.html 12 apr 2007 – La bandiera della Repubblica Popolare Cinese è stata issata su Milano, sventolata dai balconi. La bandiera della Repubblica Popolare Cinese è stata issata su Milano, sventolata dai balconi. La stella a cinque punte su sfondo rosso ha brillato durante una calda giornata di primavera. E’ la vittoria della più importante Chinatown di Europa contro i vigili e la loro volontà di fare le multe.

    Report

    Rispondi

  • lectiones

    03 Aprile 2012 - 18:06

    Tanto fumo mi fa lacrimare senza singulti: aria fresca, subito!

    Report

    Rispondi

  • 654321

    03 Aprile 2012 - 17:05

    se poi li vuol incentivare a venire numerosi in Italia....quei 4 posti di lavoro che ci sono rimasti finiranno anche quelli: Di piu' il Cinese non ha i sindacati, lavora 20 ore al giorno e come le cavallette distrugge tutto!! Domandatelo a Prato, quando anni fa i compagni fecero gli occhietti dolci ai cinesi!! Ora il tessile e affini e' in ginocchio!! Gia' Prodi in passato ha simpatizzato molto con i cinesi..ora anche lo scenziatello!! Chi vivra' vedra'!!

    Report

    Rispondi

  • bruno osti

    03 Aprile 2012 - 16:04

    IL SITO DELLA CASA BIANCA PUBBLICA IL DISCORSO. Ma l'apprezzamento di Obama al Prof c'è stato davvero ... E ora anche la Casa Bianca ha messo online l'intervento finale (completo) del presidente Usa nel quale ha citato il premier...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog