Cerca

Scandalo Lega, Bossi si è dimesso

Caos nel Carroccio, lascia il Senatùr: "Scelta irrevocabile"

Umberto Bossi ha presentato sul tavolo del Consiglio Federale della Lega Nord le sue dimissioni da segretario federale del movimento. Quando la notizia si è diffusa tra i giornalisti che sostano davanti alla sede di via Bellerio, i militanti che si trovano davanti al quartier generale per manifestare solidarietà al leader del Carroccio hanno cominciato a gridare "Bossi, Bossi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • angelo.ally

    05 Aprile 2012 - 20:08

    Non pensavo che ci fossero ancora degli italiani così stupidi: non avete ancora capito che i politici italiani ( compresi i leghisti ) sono tutti della stessa pasta : LADRI e TRUFFATORI alla faccia tua e di noi tutti

    Report

    Rispondi

  • andèinmona

    05 Aprile 2012 - 19:07

    Era ora! adess fora di ball e a letto senza cena ; malato e rinconglionito hai "mangiato" a crepapelle ! altro che bandiera della lega.

    Report

    Rispondi

  • mario modern

    05 Aprile 2012 - 18:06

    Komunisti e libero uniti contro il popolo del nord, dimenticando i dieci milioni di bajonette.

    Report

    Rispondi

  • piccioncino

    05 Aprile 2012 - 17:05

    Era l'ora..!!..Non lo reggevo più..!!..Lui e il suo cerchio magico....Ora..Aria fresca...e pura..

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog