Cerca

I fan di Bobo si scatenano sul web "Cerchisti, ora è caccia all'uomo"

Sulla pagina facebook dell'ex ministro dell'Interno è iniziata la resa dei conti con tanto di foto: "Il cerchio magico adesso deve sparire"

I fan di Bobo si scatenano sul web "Cerchisti, ora è caccia all'uomo"

La più bersagliata è Paola Goisis, rea di aver dato del traditore a Roberto Maroni. Sul profilo Facebook   dell’ex ministro dell’Interno ha inizio la resa dei conti contro i 'cerchisti', con i fan di Bobo che chiedono a gran voce l’epurazione.   "Goisis & Co - scrive un militante - La valigia sul letto, quella di un lungo viaggio". "E' proprio Pasqua: la Passione, il Sacrificio, la Resurrezione - si legge in un altro commento - E non manca qualche Giuda che si è venduto per 30 denari (o forse più)". "E ora il cerchio magico faccia l’ultima magia - incalza un altro militante -  sparisca!".

A Bobo, che finora ha taciuto sull'argomento, viene chiesto di regolare i conti. "E' ora delle epurazioni: via Belsito, Rosy Mauro, trota e tutti i cerchiomagisti vari". "Finalmente il venerdì santo è  arrivato anche per il cerchio magico". "E arrivato il momento - sottolinea un fan dell’ex ministro dell’Interno - di consegnarli agli   archivi". "Adesso - propone un militante - dobbiamo iniziare la caccia  all’uomo verso tutti i cerchisti annidati in ogni regione e spesso in posizione di vertice".

I 'cerchisti' vengono poi accusati di essere i mandanti della contestazione contro Maroni ieri in via Bellerio, dopo il Consiglio federale in cui Bossi ha ressegnato le dimissioni. "Maroni - si legge   in un post - contestato dai sicari a pagamento del cerchio magico al grido di buffone. Gli ultimi rantoli dei morti viventi". "Quei quattro  imbecilli che hanno provato a contestare Bobo - scrive un militante - oggi non hanno nemmeno capito che sono solo loro la causa delle dimissioni di Bossi. L’hanno ingannato e sfruttato senza rimorso fino alla fine, fino a causargli questa grossa figuraccia che non è   riuscito a sopportare. Infami!".

Qualcuno posta le foto dei contestatori, cercando di individuare volti noti di stampo 'cerchista'. Molti assicurano che tra loro, ieri in Bellerio, c'era anche Paola Reguzzoni, leghista e   sorella di Marco, ex capogruppo e considerato da molti capofila del cerchio magico. "L'ho vista io - assicura una militante - vi serve   qualche foto per completare l’album di famiglia?".E c'è chi avanza un dubbio: "quella non è la macchina di Bobo"; "se non sbaglio hanno insultato l’auto con Zaia, o no?". Per qualche fan maroniano "ci vuole il cappio come ai tempi d’oro", contro  chi "si è approfittato di un uomo malato fino a questo momento. Gridino pure quanto vogliono, si dimenino come delle bestie in gabbia   tanto la loro fine è vicina, molto molto vicina. Sanguisughe!".

Non mancano poi le stilettate dirette a Renzo, il figlio del Senatur che siede nel Consiglio regionale lombardo. "Si è dimesso il Bossi sbagliato", scrive un militante; "Umberto, vai a casa e dagliene tante, ma tante tante", esorta un altro leghista. "C'è chi non merita  di avere il cognome del Capo". "Renzo, ora tocca a te: abbi il coraggio di dimetterti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • veneziano49

    06 Aprile 2012 - 21:09

    chi ha una certa età e seguiva la politica internazionale si ricorderà quelli della Banda dei quattro tra cui la moglie di Mao.Qui mi pare la stessa situazione.

    Report

    Rispondi

  • spalella

    06 Aprile 2012 - 20:08

    La Lega ha i migliori amministratori locali del paese, o comunque in proporzione al suo peso poltiico è il partito che ne ha di più e più validi per efficenza e pragmatismo. Maroni inoltre, in ben due ministeri, ha fatto bene tanto da non poter essere paragonato a nessuno dei miserabili ministri che lo hanno preceduto negli stessi ministeri. Perdere simile rarità in italia sarebbe un crimine.... QUINDI LA CACCIA AL LADRO, LA CACCIA AGLI INUTILI CHE RISCHIANO DI FAR PERDERE LE ESPERIENZE POSITIVE DELLA LEGA è ''GIUSTIFICATA''. Altra cosa è l'utilità della rimanante parte della Lçega mentrre era al governo.... è stata INUTILE, è stata bovinamente SUCCUBE del sistema, ed è stata anche DISONESTAMENTE complice della legge truffa sui rimborsi elettorali.

    Report

    Rispondi

blog