Cerca

Che bel parco macchine i figli di Bossi: fuoriserie, utilitaria, auto blu "a spese Lega"

Nelle intercettazioni tra ex tesoriere Belsito e segretaria Dagrada il "garage" di Roberto e Renzo: "Una roba splendida!"

Che bel parco macchine i figli di Bossi: fuoriserie, utilitaria, auto blu "a spese Lega"

Telefonicamente ironizzava, la responsabile amministrativa del Carroccio Nadia Dagrada, parlando (intercettata) con lo spericolato ex tesoriere Francesco Belsito: «Eh, abbiamo un parco macchine che è una roba splendida!... Abbiamo più macchine di non so chi!». E si riferiva, la signora, alle automobili messe a disposizione dei figlioli dell’Umberto, e però - così sostengono i due - pagate con i soldi della Lega. Macchine grandi e potenti oppure  piccole e maneggevoli, per ogni esigenza: tanto paga il partito del papà - «...l’ultima macchina del principe, 50.000?». Situazione così paradossale  da spingere al sarcasmo, con la Dagrada che - dopo aver fatto i nomi dei due appassionati Roberto e Renzo, e peraltro il primo si diletta pure a correre nei rally - beffardamente puntualizzava che «l’altro (il terzogenito Eridanio Sirio, classe 1995) non c’ha ancora la patente», e Belsito a rispondere con una risata, e ancora la donna a scherzare sull’eventualità di «procurargli un go-kart».

Sull’argomento, nelle intercettazioni allegate agli atti d’inchiesta  si trovano passaggi irresistibili. Per dire:  Belsito e la Dagrada, cercando di ricostruire i benefit a quattroruote di cui i pargoli del Senatur avrebbero goduto, quasi non riescono a ricostruire il quadro.
Dagrada (riferendosi a uno dei figli di Bossi): «...l’Audi è lì da 15 giorni ferma... non so che auto usa lui...».
Belsito: «Lui c’haaaaa... la cosa, la Bmw X5».
D. : «Ma chi è che gliel’ha presa, quella?».
B: :«Lui, se l’è comprata lui, ha dato indietro quella di Riccardo».
D. : «Eh...».
B. : «Mi sembra che con quella di Riccardo ha fatto una sorta di leasing, di finanziamento...».
D. : «Ma scusami, quell’Audi 6 perché cazzo l’abbiamo comprata, se lui usa...».
B. : «Quella l’ha comprata per i ragazzi!... Quando è coi ragazzi (la scorta di Renzo Bossi)... Quando è da solo lui si usa la sua...».
D. : «Ma qui, ma quella là...».
B. : «Smart? La Smart gliel’ho comprata io».
D. «È intestata a lei la Smart o a lui?».
B. : «La Smart dovrebbe essere intestata...».
D. :«Allora facciamo una bella cosa, domani faccio... faccio l’elenco delle targhe sue... E l’Audi? Intestata a lui o...».
B. : «L’Audi... Lega Nord, allora, l’Audi è Lega Nord...».
E via così.
Interrogata sul punto, la Dagrada ha confermato le circostanze - dichiarazioni tutte da riscontrare, naturalmente. E comunque: «Mi risulta che con i soldi pubblici sia stata comprata l’Audi A6 acquistata a Renzo Bossi e poi passata a Belsito». E ancora: «Mi spiegò Belsito che ha fatto comprare una Smart per Renzo Bossi che è intestata alla Lega e che ad oggi, dopo essere stata usata da Renzo per qualche mese, è rientrata nella nostra disponibilità». Senza contare che «analoga cosa è successa per il Bmw X5 in uso a Riccardo Bossi, a cui abbiamo pagato il riscatto del leasing perché non era in grado di affrontarne gli oneri».

di Andrea Scaglia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • antari

    12 Maggio 2012 - 16:04

    Questi Bossi son peggio dei napoletani (senza offesa eh!)

    Report

    Rispondi

  • spalella

    09 Aprile 2012 - 15:03

    E sul Corriere c'è un titolo che dice che questo miserabile si è dimesso per ''DARE IL BUON ESEMPIO''' .....

    Report

    Rispondi

  • Dennis98

    08 Aprile 2012 - 23:11

    Chi mi sa spiegare come mai ,Belpietro,Bechis ,e tutti i componenti del giornale Libero ,quando la lega stava con il Berlusca ,non si sono mai accorti che il "Trota"viaggiava con la Porche,che la moglie di Bossi prendeva finanziamenti per la sua scuola,e tutto il resto....ora fa comodo scriverlo ,prima no,....mi sa tanto che sul pentolone scoperto della Lega ,c'è lo zampino del "Truccoparruccato"per accaparrarsi i voti dei leghisti delusi ,per sostenere i voti di un Pdl....in caduta libera......

    Report

    Rispondi

  • silvia salvo

    08 Aprile 2012 - 21:09

    Il mio disgusto è totale.Non che mi illudessi che la lega fosse composta da"puri",ma queste porcherie vanno al di là do ogni immaginazione.Si arrampicano sugli specchi,continuano a dare la colpa a Roma,ma....i ladroni sono loro e anche stupidi.Tutti a casa e niente più soldi nostri ai partiti:vediamo quanti sono disposti a dedicarsi alla politica per pochi spiccioli!!! BUFFONI111

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog