Cerca

Rimborsi elettorali, la Lega rinuncia all'ultima tranche

In una nota Dozzo annuncia che l'ultima tranche dei rimborsi elettorali "Tutti i partiti facciano lo stesso e diano i soldi in beneficenza"

Rimborsi elettorali, la Lega rinuncia all'ultima tranche

"La Lega Nord rinuncia all’ultima tranche dei rimborsi elettorali e chiede a tutti i partiti di fare lo stesso devolvendo tali somme in beneficenza o alle Ong". Lo afferma il presidente dei deputati della Lega Nord, Gianpaolo Dozzo. "E' una decisione che abbiamo già preso ieri e che rendiamo nota al fine di evitare eventuali strumentalizzazioni nei nostri confronti, nel momento in cui in Parlamento si discute della proposta di legge sulla trasparenza dei partiti", si legge una nota.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gian60

    14 Aprile 2012 - 11:11

    Qui si continua a non capire: i soldi vanno lasciati dove sono. SERVONO A TAPPARE LE FALLE DEL DEBITO PUBBLICO !!!. Volete rendervi conto che il debito dello Stato NON E' UNA VARIABILE INDIPENDENTE ??????????

    Report

    Rispondi

  • psicologio

    13 Aprile 2012 - 21:09

    Già i medie di regime si erano lanciati a scrivere che la Lega aveva frenato sulla legge sui rimborsi elettorali. Invece è proprio l'opposto. Grazie Lega, un grande colpo di teatro.

    Report

    Rispondi

  • fabioflos

    13 Aprile 2012 - 21:09

    Voglio vedere adesso Bersani, però vorrei sapere anche quali ONG riceveranno i soldi ...

    Report

    Rispondi

blog