Cerca

L'ira di Mussolini su Monti: "Con lui più prostitute"

La deputata Pdl attacca il premier a Klauscondicio: "Con i suoi provvedimenti spinge le giovani italiane sulla strada"

Monti istiga alla prostituzione. Alessandra Mussolini attacca il governo tecnico colpevole di...
L'ira di Mussolini su Monti: "Con lui più prostitute"

Monti istiga alla prostituzione. Alessandra Mussolini attacca il governo tecnico colpevole di "spingere tragicamente i giovani sulla strada". "Se c’è un boom della prostituzione giovanile e delle studentesse, come hanno recentemente segnalato il portale Studenti.it e Mariano Di Palma (coordinatore dell’Unione degli Studenti)", ha dichiarato la Mussolini a KlausCondicio in onda su YouTube, "credo che una buona parte delle colpe sia da attribuire ai provvedimenti economici di Monti".
 
L'arte di arrangiarsi - Certo, la Mussolini è contrarissima  "perché si può pure fare la commessa o qualsiasi altro lavoro, non necessariamente prostituirsi" però questa crisi può "portare a una degenerazione dei costumi. Perché uno s’inventa quello che può. E Monti, con i suoi provvedimenti, induce alla prostituzione". Un esempio citato dall'onorevole è il caso della ragazza che faceva la lap dance sugli autobus: "I giovani vivono il disagio, la disoccupazione cronica porta ad escogitare di tutto; ci si inventa qualsiasi cosa perché poi, alla fine purtroppo, il sesso paga. È la cosa più facile, la più richiesta".

Niente figli - Eppoi c'è il problema demografico. "Questa crisi così drammatica produce un'aberrazione: anche, per esempio, non mettere al mondo dei figli". E "la disoccupazione giovanile provoca inoltre un ulteriore impoverimento della famiglia di origine, perché il giovane si appoggia ai genitori che poi non ce la fanno neanche più".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 3mendie20

    20 Aprile 2012 - 12:12

    certo che è dura stare tanto tempo senza andare in televisione, che so io almeno un porta a porta o un pomeriggio cinque che ti concede 15 secondi di notorietà, quindi meglio andare da Klaus davi (....) a sparare fesserie, in questo modo almeno un trafiletto su Libero te lo sei guadagnata e per almeno 2 ore si parlerà dell'ennesima fesseria. E comunque tante povero olgettine senza bunga bunga non sanno come passare la serata, si annoia perciò stanno in strada...come fai a non capirlo? E' noia, non è bisogno.

    Report

    Rispondi

  • antonio1933

    19 Aprile 2012 - 15:03

    Le signore Mussolini e Santanchè non hanno che dire se non sparare velenose "cassate"che evidentemente piacciono a chi ha consentito loro di sedere nelle istituzioni e che in fatto di"cassate" ha fatto il giro del mondo in 20 anni.

    Report

    Rispondi

  • libero

    19 Aprile 2012 - 14:02

    Monti sara' soddisfatto perche' ci sara' maggior ocupazione;Passera per l'evidente ripresa dello sviluppo;il sindacato oltre ai gia' elencati effetti anche per quello di un lavoro socialmente utile e Befera per l'ampiamento della base imponibile.Che bravo governo tecnico!

    Report

    Rispondi

  • blu521

    19 Aprile 2012 - 14:02

    Lei è per il monopolio. Sentiamo che ne pensa il catramato: l'esperto è lui

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog