Cerca

Frequenze tv, Cav non vedrà Monti "per evitare i veleni"

Berlusconi rinvia l'incontrodi giovedì "per prevenire insinuazioni malevole" su pressioni sul beauty contest Mediaset

Salta la colazione tra Mario Monti e Silvio Berlusconi, prevista per giovedì a Palazzo...
Frequenze tv, Cav non vedrà Monti "per evitare i veleni"

Salta la colazione tra Mario Monti e Silvio Berlusconi, prevista per giovedì a Palazzo Chigi. Lo ha chiesto l'ex premier, precisando però di averlo deciso "per non alimentare polemiche e per evitare o prevenire insinuazioni malevole su questioni inerenti le frequenze televisive". Niente tensioni politiche, dunque. Semmai un passo cauto in un momento delicatissimo, perché in ballo c'è il beauty contest, cioè l'asta delle frequenze tv appunto. L'asta si farà, lo ha deciso il ministro dello Sviluppo Corrado Passera, e il Pdl ieri ha protestato: "Il ministro ha fatto fuori Mediaset dalla gara", sottintendendo uno sgambetto ad personam contro Berlusconi. Oggi Passera ha ribattuto: "Potranno partecipare tutti, abbiamo tenuto le regole decise dal governo Berlusconi", anche se il presidente Mediaset Fedele Confalonieri si dice dubbioso sulla partecipazione all'asta: "Parteciperemo? Ancora non possiamo dirlo. Vedremo la disciplina dell'asta che farà Agcom". Per evitare che si scambi l'incontro con Monti per pressione indebita, dunque, il Cavaliere ha deciso di passare un turno. Precisando che l'incontro avrà luogo "quando sarà completata la valutazione che lo stesso presidente Berlusconi sta compiendo - si legge nella nota ufficiale - insieme agli organi statutari e agli esperti del Popolo della Libertà, sui provvedimenti fiscali, su quelli che riguardano la casa e sulle misure per la crescita che il Governo si accinge a varare". Un errore, secondo Giuliano Ferrara, che per primo ha dato la notizia del vertice saltato: "Il Cavaliere - scrive su Twitter il direttore del Foglio - dovrebbe vedere Monti una volta alla settimana e parlare di unità nazionale, agenda 2013".


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • spalella

    19 Aprile 2012 - 15:03

    dovrei credere che prima ha cercato di fregarsi gratis delle freequenze proprietà dello stato, e che ora fà invece l'onesto ? ma non ci faccia ridere.

    Report

    Rispondi

  • Renatino-DePedis

    19 Aprile 2012 - 11:11

    ma cosa sta dicendo? Silviuccio tuo si dimostra, per l'ennesima volta, quello che è: uno che è sceso in campo per farsi gli affaracci suoi! strano che alzi la testa ora, con in ballo il beauty contest, che le voglio ricordare, è stato l'ennesimo auto regalo che si è fatto, ovviamente disattentendo le raccomandazioni della Ue che chiedeva l'entrata di nuovi, ripeto, nuovi soggetti per avere un pluralismo televisivo e informativo, e non un regalo di frequenze che altrimenti sarebbero da mettere all asta, in quanto probabile fonte di nuove entrate per questo paese. ma a voi del nano piace tutto, anche l'ennesime furbate!

    Report

    Rispondi

  • iltrota

    19 Aprile 2012 - 10:10

    La brutta figura l' ha evitata Monti: un pranzo col Nano non è un plus da esibire nel proprio curriculum, ne da vantare in sede internazionale. Quanto a Silvio, che impari a mangiare da solo !!

    Report

    Rispondi

  • bruno osti

    19 Aprile 2012 - 10:10

    adesso che le mettono all'asta, alla quale sembra non possano partecipare Fininvest e RAI, è incazzato come una jena e Fininvest (ma non è di Burlesque?) ha fatto ricorso al TAR.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog