Cerca

professionisti

Tiziano Neviani eletto nuovo presidente Assidai

Roma, 19 nov. (Labitalia) - Tiziano Neviani è il neoeletto presidente di Assidai, Fondo di assistenza sanitaria integrativa di Federmanager, per il triennio 2015-2018. A nominarlo l’assemblea dei soci svoltasi nei giorni scorsi. Nel Consiglio di amministrazione sono stati nominati anche i consiglieri Silvana Menapace, Maurizio Bressani, Giuseppina De Cicco e Otello Onorato. Il Collegio sindacale è composto da Paola Perrone (presidente), Carla Ortolani e Alessandra Falzoni.

Tiziano Neviani, 67 anni, è un manager di lunga esperienza in importanti gruppi industriali italiani. Laureato in Economia e commercio, nel 1973 ha iniziato a lavorare come impiegato amministrativo, ricomprendo successivamente il ruolo di direttore dell’area amministrativa e finanziaria in aziende metalmeccaniche. Da oltre 20 anni lavora per il Gruppo Arvedi di Cremona, uno dei principali gruppi italiani dell’acciaio, ricoprendo anche il ruolo di amministratore delegato di Arvedi Tubi Acciaio. Dal 2008 è amministratore in Metalfer Spa, società siderurgica bresciana rilevata nel 2008 dal Gruppo Arvedi e direttore generale della TV Studio 1 del gruppo stesso.

Neviani, illustrando il programma di lavoro per il triennio, ha affermato: "Le costanti esigenze di contenimento della spesa pubblica, gli stringenti vincoli di bilancio uniti alla rilevante dinamica della crescita demografica determinano una prospettiva in cui i rischi connessi all’invecchiamento e alle condizioni di salute sempre più difficilmente potranno trovare piena copertura nell’azione del sistema universalistico".

"Il cosiddetto 'secondo pilastro' della sanità deve essere agevolato con politiche e normative che riordinino i benefici fiscali già esistenti e favoriscano il più possibile imprese, lavoratori e non lavoratori ad aderire ai Fondi sanitari integrativi. In tale ambito, Assidai, Fondo di assistenza sanitaria integrativa di emanazione Federmanager, da 25 anni al fianco degli iscritti e delle loro famiglie, si pone a disposizione del sistema Federmanager e delle istituzioni preposte per condividere il proprio modello organizzativo e le proprie idee", ha affermato il neopresidente.

Garantire servizi sempre più efficienti per la massima soddisfazione di vecchi e nuovi iscritti è l’obiettivo primario di Neviani che ha annunciato un nuovo sito Assidai per i primi mesi del 2016, in grado di offrire "un’interazione innovativa da tutti i dispositivi tecnologici e supportare il Fondo nell’importante azione di sensibilizzazione e promozione della propria mission". "L’innovazione, inoltre, sarà un obiettivo che perseguiremo anche negli anni futuri -ha assicurato- continuando il potenziamento dell’area privata, completamente dedicata agli iscritti, affinché gli stessi possano avere un rapporto diretto e specifico con il Fondo sempre più soddisfacente".

Altri punti cardine del programma di Neviani sono il rafforzamento e la complementarietà con il Fasi, il Fondo sanitario contrattuale per i dirigenti industriali, e la collaborazione con le associazioni territoriali Federmanager. La ricchezza di esperienze presenti sul territorio è un valore fondamentale per il Fondo: "Assidai vuole essere più vicino ai propri iscritti e lo farà insieme alle associazioni territoriali Federmanager dislocate su tutto il territorio nazionale. Gli iscritti o potenziali tali attraverso Federmanager potranno avere informazioni aggiornate sui servizi erogati e proposti dal Fondo", ha concluso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog