Cerca

toscana/firenze

Luxury travel advisors, Claudio Catani nominato per oscar hotellerie

Luxury travel advisors, Claudio Catani nominato per oscar hotellerie

Firenze, 11 feb. (Labitalia) - L’associazione Luxury travel advisors, con base in California, ha nominato Claudio Catani per la categoria 'Best general manager del 2015', nell'ambito della lista dei professionisti mondiali in lizza per la settima edizione degli Awards of excellence, che saranno conferiti in occasione del suo meeting annuale Ultra Summit che si terrà il 22-24 maggio 2016, nel St. Regis Monarch Beach di Dana Point, in California.

La direzione di Catani ha fatto sì che in pochi anni, dopo una ristrutturazione multimilionaria, l’hotel Brunelleschi di Firenze si sia posizionato al top degli alberghi più lussuosi e prestigiosi di Firenze grazie anche a dei livelli di servizio straordinari. Dal 2014 Catani dirige anche il Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio.

"Le due strutture sono affini: entrambi sono armonici connubi tra passato e presente. Il Brunelleschi è un lussuoso 4 stelle inserito in un affascinante edificio che ingloba una torre bizantina, situato a pochi passi dalla Cattedrale, mentre il Principe di Piemonte è uno storico 5 stelle di grande bellezza architettonica e icona della Versilia, che vanta un ristorante con 2 stelle Michelin e una spa. I viaggiatori internazionali alla ricerca di un'ospitalità al contempo elegante, contemporanea e capace di regalare atmosfere autentiche hanno così l’opportunità di vivere un’esperienza toscana a 360 gradi", sottolinea una nota.

Toscano, con un'ottima formazione nel settore ricettivo, particolarmente approfondita dal punto di vista economico e nel management gestionale, Catani è stato direttore generale del Bentley hotel, situato nel centro di Genova, aperto nel 2007 e appartenente alla catena Turin Hotels International; per la stessa compagnia ha peraltro ricoperto anche la carica di direttore Food & Beverage dell’Excelsior Grand Hotel di Catania.

Prima ancora ha maturato una grande esperienza nei migliori alberghi dell'Italia centrale. Sempre attento a elaborare e seguire un'efficace strategia di marketing, partecipa, sia come visitatore sia come espositore, a workshop di settore internazionali focalizzati sul segmento luxury.

Claudio Catani ha ottenuto il 'Master certificate in revenue management' e 'Certificate in hospitality management' dalla americana Cornell university attraverso eCornell.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog