Cerca

lazio/roma

Psicologi, premiate 5 proposte imprenditoriali al femminile

Psicologi, premiate 5 proposte imprenditoriali al femminile

Roma, 15 apr. (Labitalia) - Un premio per le 5 migliori proposte imprenditoriali realizzate dalle psicologhe in tutta Italia. E' quello organizzato dalla commissione Politiche femminili di Enpap, Ente nazionale di previdenza e assistenza per gli psicologi, nell'ambito del concorso 'Psicologhe: che impresa!' e dato oggi in occasione del convegno 'Libera professione e imprenditoria femminile. psicologhe: che impresa!'. "Enpap -si legge in una nota- ha inteso dare uno specifico riconoscimento alle psicologhe che si sono dedicate con passione a progetti imprenditoriali di successo: le loro storie sono state raccolte e valutate da esperti per premiare le più efficaci e complete. Inoltre, verranno portate a conoscenza di tutti gli psicologi italiani per diffonderne le buone prassi e dare feedback utili per stimolare le risorse interne della categoria".

"La libera professione, soprattutto nella sua declinazione imprenditoriale, può apparire spesso -spiega- una corsa a ostacoli ma le psicologhe che hanno pensato modi originali per svolgerla e che si sono messe in gioco in modo creativo e con tenacia, informandosi, scoprendo percorsi nuovi e cercando, spesso, anche i finanziamenti e i sostegni messi a disposizione per loro dalle normative italiane o da enti privati, hanno dimostrato che questa è la strada corretta da intraprendere".

Le 5 psicologhe vincitrici sono: prima classificata Giovanna Giuffredi, Life coach Italy srl (Roma); seconda classificata Annalisa Mascia 'Agape società cooperativa sociale onlus (Cagliari); terza classificata Sara Mazzucchelli, associazione Elìce onlus (Milano). E ancora, quarta classificata Marcella Peroni, associazione Oltremodo (Bologna) e quinta classificata Maria Russiello, Zetesis cooperativa sociale rl (Caserta).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog