Cerca

lazio/roma

Con Prh Italia per equilibrio personale e relazionale

(video)

Roma, 30 mag. (Labitalia) - "Raggiungere un buon equilibrio personale e relazionale nei diversi settori della vita". Questo l'obiettivo dei formatori iscritti a Prh Italia personalità e relazioni umane che aderisce al Coordinamento delle libere associazioni professionali (Colap). "E' una scuola di relazione e di ricerca internazionale -dice a Labitalia la presidente Maria De Giuseppe- nata negli anni '70 in Francia dal sociologo André Rochais. Le persone devono avere la consapevolezza di sé e conoscere bene la direzione della loro vita". (video)

"Non come -fa notare- quei giovani che arrivano all'ultimo anno e, prima dell'università, non sanno dove andare. Parliamo molto di formazione tecnica, ma meno di formazione umana e non possiamo essere imprenditori di noi stessi se, per primi, non siamo noi a essere consapevoli di cosa abbiamo da offrire all'altro".

"La dimensione umana, personale e relazionale -sottolinea Maria De Giuseppe- è il fondamento di ogni lavoro: non c'è operaio, non c'è libero professionista che non debba partire da sé e mettersi in gioco con delle competenze e delle capacità umane di qualità".

"Noi -spiega- offriamo dei corsi con una pedagogia mirata che li aiuti a comprendere chi sono, però non siamo psicologi né psicoterapeuti. Dalla ricerca di Prh emerge una visione completa della persona umana che costituisce la base di tutti gli interventi di formazione".

Questa visione "è espressa nell’opera 'La persona e la sua crescita': a partire da questa ricerca - chiarisce - è stata elaborata e messa a punto una pedagogia della crescita delle persone, delle coppie, dei gruppi espressa in percorsi di formazione che insegnano un metodo originale di auto-scoperta".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog