Cerca

professionisti

Di Maio: "Consulente è spin doctor di chi ha perso il lavoro e vuole reinventarsi"

Roma, 1 lug. (Labitalia) - “Oggi il consulente del lavoro è lo spin doctor di un imprenditore, di un giovane che vuole aprire un’impresa, di un meno giovane che ha perso il lavoro e vuole reinventarsi. Tutti coloro che hanno avuto accesso allo strumento del microcredito, frutto dello stipendio dei parlamentari del M5S, con il consulente del lavoro hanno trovato la strategia migliore per realizzare un business plan. Oggi il consulente ha un ruolo fondamentale che sviluppa e incentiva la start up di un’idea d’impresa”. A dirlo Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera, a margine del Festival del lavoro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog