Cerca

professionisti

CartOrange, è di Teramo il miglior consulente di viaggio del Centro Italia

CartOrange, è di Teramo il miglior consulente di viaggio del Centro Italia

Teramo, 6 lug. (Labitalia) - Costruisce viaggi su misura per i teramani, portandoli in giro per il mondo o nelle amatissime crociere. È il lavoro di Claudio Di Giuliano, classe 1961, di Teramo, che è stato premiato come miglior consulente di viaggio per il 2015 da CartOrange, azienda specializzata nella vendita diretta di viaggi su misura, la prima a portare in Italia la professione di consulente di viaggio nel 1999, che ha organizzato a giugno a Roma la convention annuale.

"Ho sempre viaggiato molto e, da due anni, ho deciso di trasformare questa passione in lavoro", dice Claudio, secondo cui l’esperienza diretta è il valore aggiunto: "Nelle mete in cui sono stato posso dare consigli e suggerimenti che altrimenti mi sarebbe impossibile dare. Oltre a questo, ovviamente, c’è la formazione che fornisce l’azienda".

Stati Uniti e Sudamerica sono le mete preferite da Claudio, anche se l’ultimo viaggio che ha fatto è stato un fly & drive in Sudafrica, per ammirare i parchi naturali senza farsi mancare un po’ di adrenalina: "Ho fatto un’esperienza ravvicinata con gli squali bianchi di 4-5 metri immergendomi con una gabbia, davvero una forte emozione. Mi piacciono le esperienze avventurose, un po’ meno a mia moglie ma di solito troviamo un compromesso".

La formula di CartOrange è originale e convince sempre di più i teramani: "Non lavoro nella classica agenzia di viaggio, ma sono un consulente che mette la propria competenza a disposizione del cliente, anche a domicilio, per mettere a punto il viaggio dei propri sogni. Siamo il giusto compromesso tra i benefici del web e l’interazione personale, che è sempre molto apprezzata".

La personalizzazione e le esperienze sono gli elementi distintivi di CartOrange, che si propone di realizzare il viaggio su misura per tutti: "Cerchiamo di venire incontro alle singole esigenze, anche le più disparate", spiega.

Ma quali sono le destinazioni preferite dai teramani? "Il mare - fa notare - non è molto richiesto, visto che è qui a due passi. Piace molto il Nord Europa, in particolare la crociera sui fiordi, ma anche viaggi on the road in Irlanda o Scozia o le crociere sul mediterraneo. Per quanto riguarda il lungo raggio anche il Giappone è sempre più apprezzato". E sempre di più anche le coppie che scelgono il consulente di viaggio per la luna di miele: in questo caso la meta preferita sono gli Stati Uniti in formula fly & drive, spesso abbinati a un’estensione mare ai Caraibi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog