Cerca

Messina: armi e droga, sette arresti

Cronaca

Palermo, 20 apr. - (Adnkronos) - E' in corso dall'alba di oggi una vasta operazione condotta dalla Squadra mobile di Messina che ha colpito il clan mafioso di Mangialupi. Le accuse variano dall'associazione mafiosa e associazione finalizzata al traffico di droga. I provvedimenti restrittivi sono stati emessi dal gip Walter Ignazzitto su richiesta del pm della Dda Giuseppe Verzera.

L'indagine ha infatti preso spunto dal sequestro di un grosso quantitativo di droga e di un arsenale, scoperti nel gennaio del 2010 in un casolare del quartiere di Mangialupi. In quell'occasione vennero ritrovati 2 chili di eroina e 6 chili di cocaina, oltre a tre fucili mitragliatori 'kalashnikov', micce per esplosivo, detonatori e migliaia di munizioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog