Cerca

Yemen: polizia arresta giornalista per aver sostenuto rivoltosi

Esteri

Sana'a, 20 apr. - (Adnkronos/Aki) - Un noto giornalista televisivo yemenita, Ali Salah Ahmed, e' stato arrestato ieri sera all'aeroporto di Sana'a dalla polizia, mentre rientrava in patria da un viaggio in Germania.

Secondo quanto denuncia il sindacato dei giornalisti yemeniti, Ahmed e' stato arrestato per aver sostenuto durante alcuni interventi televisivi i gruppi giovanili che protestano per chiedere le dimissioni del presidente, Ali Abdullah Saleh. L'uomo e' stato subito fermato dagli agenti all'arrivo a Sana'a ed e' stato portato in una localita' sconosciuta. Il sindacato dei giornalisti denuncia l'attivita' repressiva condotta dalle autorita' contro la stampa che non sostiene il presidente Saleh.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog