Cerca

Esercito: domani cittadinanza onoraria Roma a due reggimenti

Cronaca

Roma, 20 apr. (Adnkronos) - Domani, nell'ambito delle celebrazioni del Natale di Roma, il Sindaco Gianni Alemanno conferira' la cittadinanza onoraria della Capitale a due unita' dell'Esercito: il 1° Reggimento ''Granatieri di Sardegna'' e il Reggimento ''Lancieri di Montebello''.

I due reparti si schiereranno in Piazza del Campidoglio ove verranno resi gli onori alla Bandiera di Guerra del 1° Reggimento e allo Stendardo del ''Montebello'' che, successivamente, affluiranno all'interno dell'Aula Giulio Cesare. ''Il riconoscimento -si legge in una nota- attesta il forte legame che esiste tra l'Urbe e le due unita' dell'Esercito. Una sinergia che ha raggiunto la sua massima espressione nelle giornate dell'8, 9 e 10 settembre 1943, quando i due reggimenti, sostenuti in alcuni casi dalla popolazione, si opposero strenuamente e con grande senso dell'onore all'occupazione di Roma da parte delle truppe naziste''.

La specialita' dei Granatieri discende dall'antico Reggimento delle Guardie creato nel 1659 dal Duca Carlo Emanuele II; risiedono a Roma da 110 anni. I Lancieri di Montebello, nati nel 1859 tra la seconda e la terza guerra d'indipendenza, hanno sede a Roma dal 1950. I cittadini di Roma sono abituati a vedere i due reggimenti impegnati in attivita' di alta rappresentanza nei siti istituzionali, ma le unita' vengono impegnate anche fuori dai confini nazionali. Insieme ad altri reparti dell'Esercito concorrono alla sicurezza del cittadino nell'ambito dell'operazione ''strade sicure''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog