Cerca

Calcio: inchiesta su pass falsi invalidi, controlli in Club Bologna

Cronaca

Bologna, 20 apr. - (Adnkronos) - C'e' anche un pass che riporta le targhe di alcune auto utilizzate dal Bologna calcio, tra i permessi su cui si sta concentrando l'indagine della Procura di Bologna, per scoprire eventuali irregolarita' nell'utilizzo delle autorizzazioni speciali per la circolazione consentite solo ai disabili. L'inchiesta che ipotizza il reato di truffa e che vede gia' 4 persone iscritte nel registro degli indagati, si estende dunque anche al mondo sportivo.

Ieri la polizia municipale e' infatti arrivata nella sede del Club rossoblu' a Casteldebole per effettuare alcuni controlli disposti dalla Procura. Al momento, risulta l'esistenza di un pass regolarmemente assegnato ad una donna invalida che da 10 anni collabora con la societa' calcistica.

Il pass sarebbe pero' collegato anche ad una decina di altre targhe in uso ai giocatori. Gli inquirenti stanno accertando la regolarita' dell'utilizzo del pass, di cui, ai sensi di legge, si possono avvalere anche gli accompagnatori indicati dallo stesso disabile al momento della richiesta del permesso. Per il momento nessun membro del club calcistico risulta indagato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog