Cerca

Cinema: '3D Sex and Zen' batte 'Avatar' ad Hong Kong e presto sara' in Italia

Spettacolo

Roma, 20 apr. (Adnkronos/Cinematografo.it) - A Hong Kong, per il momento, ha incassato piu' di 'Avatar': e' '3D Sex and Zen: Extreme Ecstasy' di Christopher Suen, soft-core stereoscopico di cui si parla da qualche settimana, che in una settimana di programmazione ha guadagnato oltre 1,5 milioni di euro a fronte di un budget di circa 3.2 milioni di dollari.

Il dato che piu' di ogni altro balza agli occhi, pero', e' quello relativo all'incasso del primo giorno di programmazione: uscito in poco piu' di 70 copie, '3D Sex and Zen' (vietato ai minori di anni 18) ha ottenuto l'equivalente di 255.000 euro, 20mila euro in piu' rispetto ai 235mila incassati il primo giorno ad Hong Kong da 'Avatar'. Successo in larga parte dovuto anche alla presenza di molti spettatori arrivati dalla vicina Cina, dove il film non e' stato distribuito. Uscito anche in Corea del Sud, Australia e Nuova Zelanda, '3D Sex and Zen: Extreme Ecstasy' arrivera' anche in Italia, distribuito da Key Films.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog