Cerca

Adr: Pd Fiumicino, si' a nomina Canapini in cda

Economia

Roma, 20 apr. - (Adnkronos) - ''La convergenza di Regione, Provincia e Comune di Roma sul nome del sindaco di Fiumicino, Mario Canapini, e' un'opportunita' per il nostro territorio, che avrebbe cosi' all'interno del cda di Aeroporti di Roma una figura garante delle esigenze del nostro territorio''. E' il commento del consigliere comunale del Pd di Fiumicino, Michela Califano, sulla possibile nomina del sindaco Mario Canapini nel consiglio di amministrazione di Adr.

''Il sindaco di una citta', al di la' del colore politico, e' la figura rappresentativa dell'intera amministrazione comunale che ha alla base del proprio mandato il benessere della citta' che guida - prosegue - Ed e' dunque auspicabile la nomina di Canapini, nel cda Adr, per tutelare un territorio ricco dal punto di vista ambientale e naturalistico come il nostro dagli interessi di pochi e dal possibile scempio ambientale che un piano di raddoppio aeroportuale mal gestito potrebbe comportare''.

''L'aeroporto per il nostro territorio e per l'intero Paese rappresenta una fonte di ricchezza che deve essere pero' bilanciata con gli interessi del territorio che lo ospita - continua - affinche' questo diventi un'opportunita' di crescita e non una zavorra dalla quale tentare in ogni modo di affrancarsi. Per questo confido nell'amore che il sindaco Canapini, nativo di Fiumicino, figlio della terra, ha per la sua citta'. Nessuno meglio di lui potrebbe difendere il nostro territorio e trasformare ogni opportunita' in una risorsa che un aeroporto, come il Leonardo da Vinci, puo' rappresentare''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog