Cerca

Fiat: utile gestione ordinaria I trimestre 251 mln (3)

Economia

(Adnkronos) - L'indebitamento netto industriale e' sceso a 489 milioni di euro (542 milioni di euro a fine 2010) con investimenti compensati in larga misura dal cash flow operativo. Gli investimenti, tipicamente bassi nel primo trimestre, sono coerenti con il piano per l'anno.

La liquidita' e' salita a 13,1 miliardi di euro con l'incremento rispetto al livello di fine 2010 (12,2 miliardi di euro) attribuibile essenzialmente al ripagamento integrale dei crediti finanziari netti da parte di Fiat Industrial, al netto dei rimborsi al sistema bancario effettuati in gennaio. La liquidita' di fine trimestre non comprende l'incasso, in data 1° aprile, della recente emissione obbligazionaria da un miliardo di euro

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog