Cerca

Cosenza: investe la sorella e la uccide, arrestato per omicidio volontario

Cronaca

Cosenza, 20 apr. (Adnkronos) - Tragedia nella notte sulla costa Tirrenica cosentina. Un 25enne di Cetraro, Giuseppe Gerardi, ha investito la sorella con l'auto uccidendola. Il giovane era uscito in piena notte in preda a una crisi isterica. La sorella Alda lo aveva seguito per cercare di calmarlo. I due sono arrivati nel centro storico di Acquappesa. L'uomo continuava gli schiamazzi, che hanno attirato l'attenzione dei residenti. E' rientrato in macchina e ha investito la sorella una prima volta in retromarcia. E successivamente ancora due volte con altre manovre. Poi si e' dileguato.

I residenti hanno chiamato i carabinieri e l'ambulanza che ha portato la donna in ospedale, dove i medici non hanno potuto piu' fare nulla. L'auto del giovane e' stata ritrovata in una strada senza uscita mentre lui su e' nascosto tra gli scogli della spiaggia di Cetraro. Intorno alle 8 di questa mattina e' stato avvistato e arrestato con l'accusa di omicidio volontario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog