Cerca

Rifiuti: assessore Campania, a Napoli situazione migliora in vista di Pasqua

Cronaca

Napoli, 20 apr. (Adnkronos) - Migliora la situazione dei rifiuti a Napoli. L'assessore comunale all'Igiene, Paolo Giacomelli, spiega all'ADNKRONOS: "Le tonnellate di rifiuti a terra sono circa 1200 dopo il buon conferimento degli ultimi due giorni".

Nella notte sono state sversate 1478 tonnellate, piu' della produzione giornaliera della citta'. Buon segno in vita della Pasqua: "Se riusciamo a confermare questo andamento positivo - aggiunge Giacomelli - ci sara' una quantita' molto minore di rifiuti rispetto ai giorni scorsi".

Ieri la Regione Campania ha votato il si' definitivo alla 'sprovincializzazione', l'attenuazione del principio che fa ricadere a ciascuna Provincia la gestione della raccolta e dello sversamento dei rifiuti prodotti sul proprio territorio: "E' l'ufficializzazione di un meccanismo per noi in funzione gia' da gennaio, quando per far fronte alla crisi abbiamo conferito i rifiuti fuori provincia, a Caserta, Avellino e Battipaglia", conclude Giacomelli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog