Cerca

Libia: Parigi inviera' esperti militari a Bengasi per addestrare insorti

Esteri

Parigi, 20 apr. - (Adnkronos/Aki) - La Francia ha intenzione di inviare in Libia un piccolo gruppo di esperti militari incaricati di addestrare gli insorti di Bengasi. Lo ha annunciato il portavoce del governo di Parigi, Francois Baroin, dopo che ieri lo stesso annuncio era stato dato dal governo britannico. L'assistenza dei militari francesi sara' mirata soprattutto sui metodi per difendere i civili. In mattinata anche il ministro italiano della Difesa, Ignazio La Russa, ha annunciato che il governo italiano ha dato la disponibilita' a inviare dieci addestratori militari in aiuto agli insorti contro Gheddafi in Libia.

Precisando che la Francia non prevede l'invio di truppe da combattimento, Baroin, citato dall'agenzia Dpa, non ha fornito dettagli sul numero di esperti destinati a Bengasi. Secondo la Bbc, Londra prevede di mandare a Bengasi una decina circa di 'istruttori' e altrettanti dovrebbe inviarne la Francia.

Il ministro degli Esteri libico, Abdul Ati al-Obeidi, ha criticato l'iniziativa di Francia e Regno Unito, affermando che la mossa mette a rischio ogni possibilita' di arrivare alla pace. Per al-Obeidi, si rischia di andare verso un ''prolungamento'' dei combattimenti e le posizioni di Italia, Francia e Regno Unito ''non aiutano''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog