Cerca

Potenza: picchiava la madre, arrestato dalla polizia

Cronaca

Potenza, 20 apr. - (Adnkronos) - Un giovane di 23 anni di Potenza e' stato arrestato da personale della Squadra mobile, in servizio presso la terza sezione specializzata in reati contro la persona, perche' ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia nei confronti della madre con cui vive. Secondo la ricostruzione, il ragazzo picchiava la madre quasi quotidianamente, sempre per motivazioni banali.

Tutto cio' avveniva anche in presenza dell'altro figlio della donna, fratello del giovane arrestato. Le violenze sono iniziate nel 2009. La donna e' separata e convive con i due figli. A far scattare l'arresto e' stata l'ultima aggressione, accompagnata da minacce di morte.

La polizia, informata dell'accaduto, ha avviato indagini ed ha ricostruito un quadro familiare molto problematico in cui la donna subiva le violenze per non evitare al figlio guai con la giustizia. Gli agenti hanno eseguito un ordine di arresto emesso dal tribunale di Potenza ed hanno quindi accompagnato il 23enne alla Casa circondariale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog