Cerca

Musica: Peter Gabriel per l'Earth day, dobbiamo impegnarci tutti

Spettacolo

Roma, 20 apr. (Adnkronos) - ''Cio' che abbiamo fatto all'atmosfera, al clima, al nostro pianeta e' veramente drammatico. Dobbiamo impegnarci tutti''. Sono le parole di Peter Gabriel, in questi giorni in Italia, che verranno veicolate stasera attraverso un videomessaggio durante il grande concerto gratuito organizzato a Roma per l'Earth Day.

''Potremmo fare molto di piu', so che io stesso potrei fare molto per cercare di migliorare la situazione. - prosegue nel video Gabriel - Ma se vogliamo tenere il pianeta in vita affinche' possa dare un futuro ai nostri figli, ai nostri nipoti e pronipoti, alle generazioni a venire, allora e' arrivato il momento di agire. Tocca a noi farlo, con decisione. Noi possiamo fare la differenza. Ricordo quando per la prima volta gli astronauti raggiunsero lo spazio e, guardando verso la Terra, videro una piccola sfera blu, la nostra casa, protetta soltanto dal sottile mantello dell'atmosfera. Se non ne avremo cura sara' distrutta per sempre. Certo non cambia l'ordine dell'universo, ma per i nostri figli e' il futuro. Spero che prendiate tutto questo molto sul serio, spero che assieme riusciamo a trovare il modo di fare la differenza, e desidero salutare e ringraziare tutti voi di Earth Day per il lavoro che state facendo. Chiedo a tutti voi amici un grande impegno per l'ambiente, per la nostra Terra''.

Il concerto dedicato ai temi della Terra quest'anno si svolgera' a Villa Borghese (Galoppatoio) e portera' sul palco due figure di spicco della scena musicale italiana e internazionale: la ''sacerdotessa'' americana del rock, Patti Smith, e Carmen Consoli, rappresentante eccellente del rock italiano d'autore, ma anche anche i Rein, band di patchanka italiana, Roberto Angelini, cantautore intimista e chitarrista virtuoso, e Adriano Bono, gia' voce e autore delle Radici nel cemento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog