Cerca

Bnl: apre a Monza centro 'Creo per l'imprenditore' (2)

Economia

(Adnkronos) - "Nel 2010 l'export della Lombardia ha segnato una netta ripresa, con un aumento del 14% sul dato del 2009. Ma la caduta prodotta nell'anno peggiore della recessione e' ripianata solo per due terzi. C'e' ancora un tratto di strada da fare, puntando -aggiunge Ajassa- su una miscela tra internazionalizzazione e innovazione" che "non sono privilegio solo delle grandi imprese".

"La regione Lombardia -ricorda- e' tra le prime dieci in Europa sia per numero di brevetti sia per consistenza degli occupati in settori ad alta tecnologia. Nel dettaglio, fatto 100 il valore del Pil del 2006, nel 2012 la Cina sara' cresciuta a quota 180, l'India arrivera' a 160, l'Italia recuperera' il 100 del 2006. Non e' solo questione di velocita'. Oggi le grandi economie 'emergenti' corrono, ma anche pesano di piu' di noi. Nel 1991 il Pil dell'Italia era tre volte quello cinese. Oggi il Pil cinese e' tre volte quello italiano".

"E' in questa nuova e grande arena competitiva -conclude Ajassa- che la Lombardia, da sempre locomotiva della crescita italiana, puo' agganciarsi all'espansione delle nuove locomotive della crescita mondiale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog