Cerca

Pasqua: Cna Roma, +15% vendite colombe e uova artigianali (2)

Economia

(Adnkronos) - Ma come si riconosce la vera "colomba doc" e l'uovo al cioccolato tradizionale? "Per potersi chiamare tale - spiega la Cna - la colomba deve essere fatta con: farina di frumento, uova fresche o tuorlo d'uovo, zucchero, burro, scorze di agrumi canditi, lievito naturale costituito da pasta acida e sale. Indispensabili, inoltre, per la concessione della denominazione anche la glassatura superiore con decorazione composta da granella di zucchero e mandorle, la fermentazione naturale da pasta acida, la struttura soffice ad alveolatura allungata e la forma irregolare ovale simile a quella dell'animale da cui prende il nome".

"Ogni altro prodotto che non riporti in etichetta queste caratteristiche minime deve essere relegato alla categoria dei semplici dolci pasquali - conclude la nota - L'identikit delle uova di cioccolato puro e tradizionale prescrive, invece, una composizione a base esclusivamente di pasta di cacao (composta soltanto da burro di cacao e cacao), zucchero, latte in polvere e aromatizzanti naturali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog