Cerca

Energia: Green Italia Day, decisione governo rilancia tema rinnovabili (2)

Economia

(Adnkronos) - La seconda edizione del workshop 'Green Italia day' ha visto la partecipazione di alcune aziende che hanno deciso di optare per la politica green; E.On, Oppent, Fiat, Energy Resources, Electrolux, Intesa Sanpaolo, Eni per citarne alcuni. Oppent, societa' milanese che attiva nel comparto del trasporto automatizzato, ha proposto la tecnologia Automatic Waste System, in grado di automatizzare la raccolta e il trasporto dei rifiuti che non solo migliora le condizioni igienico sanitarie ma abbatte anche le emissioni di gas a effetto serra fino al 60% attraverso la riduzione del traffico causato dagli automezzi di raccolta.

"La raccolta tradizionale dei rifiuti in Italia -dice Alberto Beretta, ad di Oppent- e' di 3 tipi: porta a porta, cassonetti e una tecnologia ibrida che sta prendendo piede: le isole ecologiche. Tutti questi tipi sono pero' accomunate dalla particolarita' che i camion devono raggiungere i quartieri per fare la raccolta".

Attraverso, spiega, "la tecnologia che noi proponiamo i rifiuti inseriti in stazioni di carico dagli utenti vengono portati attraverso una rete di tubazione in una centrale di raccolta alla periferia della citta'. Da li vengono poi prelevati da un automezzo preposto. In questo modo i camion non arrivano piu' in citta' e i rifiuti non sono piu' a contatto con l'aria fino che non arrivano all'inceneritore o alla discarica".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog