Cerca

Sicurezza: Consap, chiusi tutti i punti carburante Polizia di Roma (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Piu' che di razionamento, bisognerebbe parlare di privazione -spiega Innocenzi- i colleghi infatti avranno a disposizione solo due buoni per turno di servizio, un totale di 20 euro; il che significa che la macchina che deve recarsi, ad esempio, all'aeroporto di Fiumicino rischia di rimanere a secco in autostrada''.

''Problematica -fa notare- e' anche la situazione dei turni notturni delle volanti e delle autoradio dei commissariati; in quelle ore infatti gli unici distributori aperti e quindi in grado di accettare i buoni benzina si trovano sulle autostrade o sul Gra, cosicche' il servizio di controllo del territorio potra' iniziare solo dopo il rifornimento, auspicando che i colleghi del servizio precedente abbiano lasciato quel poco di benzina per raggiungere il distributore''.

''A 30 anni dalla Legge di riforma che ha costituito la Polizia di Stato -insiste il segretario del Consap- rischiamo di far diventare realta' la barzelletta degli arrestati che danno una spinta all'auto dei poliziotti rimasti appiedati. Altro che impegno per la sicurezza - conclude Innocenzi- questo governo e questo ministro rischiano di passare alla storia per quelli che hanno affossato una delle istituzioni piu' efficienti ed invidiate di questo Paese: la Polizia di Stato''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog