Cerca

Caso Claps: in aula simulato l'omicidio con un manichino

Cronaca

Potenza, 20 apr. - (Adnkronos) - Nel corso della seconda udienza dell'incidente probatorio a Salerno e' stata effettuata una simulazione dell'omicidio di Elisa Claps con l'ausilio di un manichino. Sono stati riprodotti i colpi inferti e i tagli ai vestiti che sono stati rilevati dalla ichnologa Eva Sacchi sui pantaloni, sulla maglia, sugli slip e sul reggiseno.

All'udienza ha assistito anche la madre di Elisa Claps, la signora Filomena, che e' rimasta molto turbata. La stessa, anche ieri, aveva visionato alcune fotografie dei resti della figlia in videoproiezione. Sebbene sia stata sconsigliata dal legale, Giuliana Scarpetta, la donna ha deciso di ''vedere tutto''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog